Appuntamenti con storie di tradizioni popolari nel mese di gennaio in Valnerina, dalla festa del patrono a festival di antichi mestieri.
postato da Marta il 18/12/2011
Categoria: Eventi - tags: antichi + appuntamenti + mestieri + popolari + storie + tradizioni + valnerina

Nella seconda decade di gennaio la Valnerina rivive sapori e tradizioni di un tempo, dalla festa del patrono Sant’Antonio al festival di antichi mestieri, alla degustazione di vin brulè e bruschetta, feste delle tradizioni popolari rurali della montagna, semplici ma suggestivi momenti di festa paesana.

Il 17 Gennaio si tiene la Festa di S. Antonio, Santa Messa Solenne e benedizione degli animali
Il sabato 21 Gennaio alle ore 10 c’è l’apertura degli stands con prodotti tipici della Valnerina, preparazione dello “stazzu” e l’aia , festival di antichi mestieri con laboratorio didattico realizzato  con artigiani.
Alle 16 gruppo folcloristico di Cittàreale, minestra del contadino offerta dall’Ass.ne Zafferano di Cascia, alle 20 nella sala polivalente cena del contadino umbro-lazialefesta dei Monti...a cura degli Amici del Presepio F. Carbonari, musica popolare e tombolata finale.
La domenica 22 il programma prevede apertura di stands con prodotti tipici della Valnerina, rappresentazioni di antichi mestieri , sfilata di buoi ed esibizioni folcloristica. Alle 11 si scende in piazza con bruschetta e vin brulè per tutti, alle 11,30 manifestazione equestre, alle 14 36° Rassegna interregionale delle pasquarelle ossia canti tradizionali di 30 gruppi folcloristici.
Subito dopo merenda del contadinoper terminare con l ‘estrazione della lotteria.

Fonte: http://www.allwebitaly.it/agriturismi-hotel/valnerina-norcia-cascia