Dal 12 al 22 Maggio la città di Cascia e tutta la Valnerina vive momenti di fratellanza durante la Festa di Santa Rita: celebrazioni, liturgie, riflessioni di fede e pellegrinaggi.
postato da Marta il 17/04/2012
Categoria: Eventi - tags: 21 maggio + cascia + celebrazioni + fede + incontri + processione + rita + santa + valnerina

 

La festa di Santa Rita che si tiene annualmente a Cascia è molto articolata: a momenti celebrativi si alternano spazi di riflessione e liturgici. Nei 15 giovedì precedenti la festa del 22 maggio si svolgono in diversi momenti della giornata, incontri di fede in preparazione della festa, sono i cosiddetti “giovedì di Santa Rita”.

Le funzioni religiose della novena vedono partecipare per ogni giorno i comuni della Valnerina, che organizzano affollati pellegrinaggi. In quei giorni ampia mobilitazione fra gli abitanti della vallata in nome del messaggio di pacificazione lanciato nel XV secolo dalla Santa.

Questa fratellanza viene manifestata anche con il gemellaggio che la città di Cascia intrattiene con una città italiana o europea: durante l’anno incontri periodici con la città gemellata, manifestazioni volte a instaurare legami fra due realtà urbane.

Dalla città gemellata, ogni anno, nei giorni precedenti la festa di Santa Rita – solitamente una settimana prima – parte la fiaccola che gli atleti del gruppo sportivo più rappresentativo della città, portano, con lunghissime staffette, fino a Cascia.

Maratoneti, ciclisti, pattinatori, calciatori … tutti sono giunti puntuali la sera del 21 maggio di fronte al sagrato della Basilica di Santa Rita a consegnare, dopo aver percorso centinaia di chilometri, la fiaccola al Sindaco della propria città. Ed è proprio il Sindaco ospitato che, alla presenza del primo cittadino di Cascia e di tutti i Sindaci della Valnerina, accende la fiamma sul monumentale tripode, a suggello di un’amicizia duratura, atto che dà il via all’accensione delle migliaia di fiaccole che per tutta la notte arderanno a Cascia e nelle colline circostanti: è l’incendio di fede, suggestivo rito di fuoco in onore della Santa.

La sfilata del Corteo, che si unisce alle porte di Cascia, alla processione proveniente da Roccaporena, è il momento più atteso da chi vuole vivere le emozioni che la vita di Rita sa rendere ancora nell’animo dei fedeli. La sfilata è anche particolarmente attesa dai numerosi turisti che apprezzano il rigore storico con il quale, in quadri viventi, viene riproposta la vicenda umana della Santa.

Ed è una vicenda che del Medioevo coglie gli aspetti più forti: nella vita di Rita si parla di amore ed odi, di vita e di morte, di guelfi e ghibellini, in una inconsueta prospettiva tutta al femminile. E mentre altrove a dominare questi eventi ci sono re, condottieri, capitani di ventura, eserciti, qui, a Cascia, protagonista è un’umile donna, piccola di statura, ma incrollabile nella sua fede e determinata nel proporre ideali di pace: il suo esercito è la sua gente, la gente normale, i contadini, i pastori, gli artigiani, i mendicanti, le consorelle del Monastero, quella parte di umanità che la storia la subisce e che ne porta drammaticamente i segni. Il Corteo Storico si fa ammirare lungo tutto l’itinerario urbano, per giungere poi al Sagrato della Basilica di Santa Rita, ove viene impartita la benedizione.

PROGRAMMA RELIGIOSO:

NOVENA DI S. RITA:

Da sabato 12 maggio fino alla domenica 20 maggio alle ore 18.00 si celebrerà la Solenne Novena in onore di S. Rita

PROCESSIONE DELLO STENDARDO:

La tradizionale processione quest'anno si terrà Sabato 19 maggio alle ore 21.00

FESTA DI S. RITA 20-21-22 maggio:

Domenica 20 Maggio alle ore 21.00 in Basilica: Presentazione delle donne che ricevono il RICONOSCIMENTO INTERNAZIONALE S. RITA

Lunedì 21 Maggio:

- ore 16.30 in Basilica Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da P. Robert Prevost, Priore Generale dell'Ordine Agostiniano.

- ore 17.30 in Basilica Consegna del RICONOSCIMENTO INTERNAZIONALE S. RITA al termine Solenne Celebrazione del TRANSITO di S. Rita

- ore 21.30 Sagrato della Basilica - arrivo della FIACCOLA proveniente da Santa Cruz, gemellata con Cascia

Martedì 22 Maggio: SOLENNITA' di S. RITA

- ore 5.00: inizio SS. Messe ogni ora fino alle 9.00

- ore 10.15: Sagrato della Basilica - arrivo del CORTEO STORICO

- ore 11.00: SOLENNE PONTIFICALE, a conclusione BENEDIZIONE DELLE ROSE e SUPPLICA a S. Rita

- ore 18.00: Basilica di S. Rita - Celebrazione Eucaristica offerta per tutti i benefattori del Santuario

 

DOVE DORMIRE A CASCIA PER LA FESTA DI SANTA RITA
Hotel e agriturismi in Valnerina

hotel-valnerina-norcia Albergo Hotel Valnerina - Norcia

santa-rita-cascia-hotel-gruppi-2stelle Hotel a Santa Rita da Cascia - Cascia

vacanze-valnerina-leginestre Agriturismo Le Ginestre Valnerina Sellano - Norcia
antica-residenza-scheggino-valnerina Antica Residenza di Scheggino - Piscina e Locanda - Valnerina

country-resort-valnerina-banchetti Dimora Storica Country Resort Valnerina- Norcia

residence-case-prestigio-scheggino In Valnerina - Residence le Case di Scheggino - Scheggino


 

agriturismo in valnerina - Agriturismo Rurale a Sellano

 

Fonte: http://www.allwebitaly.it/v/santa-rita-cascia