Per informazioni www.youthforhumanrights.org dirittiumani.romaorg@gmail.com

Far vivere lo spirito del Natale con i Diritti Umani

postato da Halina Walczyk il 20/12/2011
Categoria: Italia - tags: diritti umani + festivita natalizie + natale

Raccolta di firme e distribuzione di materiale informativo sulla dichiarazione universale dell'ONU

ROMA 20 dicembre 2011 – Con uno stand informativo tenuto nella città di Terni ed un’altro in programma per domani al centro storico di Roma, i volontari della sezione romana di Gioventù per i Diritti Umani Internazionale intendono far vivere lo spirito del Natale con un messaggio di pace e di speranza. I volontari, oltre che a distribuire materiale informativo sui 30 articoli della Dichiarazione Universale invitano i passanti a firmare la petizione popolare per far diventare i diritti umani soggetto di studio nelle scuole di ogni ordine e grado.

Tante sono purtroppo le violazioni dei diritti fondamentali di ogni uomo e donna, fra cui la schiavitù. Il traffico di esseri umani è una delle prime fonti di guadagno illegale, subito dopo il traffico di armi e di droga. Contrariamente a quanto generalmente si pensa, la schiavitù è ancora oggi un problema mondiale. Si stima che nel mondo ci siano circa 27 milioni di schiavi. Secondo l'UNICEF, ogni anno un milione e duecentomila bambini vengono portati via dal loro paese d'origine. La schiavitù non è scomparsa, ma è diventata sommersa.

Si propone allora la petizione per introdurre l'insegnamento della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani nelle scuole di ogni ordine e grado, per rendere i giovani consapevoli di quali siano i diritti fondamentali e per ispirarli a diventare i futuri paladini delle principi di pace e della tolleranza, affinchè lo spirito del Natale possa essere una realtà per tutti in un futuro quanto più possibile prossimo.

Migliaia le firme raccolte dall'inizio dell'anno ad oggi. La petizione è una iniziativa che sta venendo supportata da molte associazioni e individui nell'ambito del progetto umanitario internazionale "Gioventù per i Diritti Umani" (www.youthforhumanrights.org) che comprende anche una serie di strumenti didattico-educativi, imperniati sul testo della Dichiarazione Universale dell'ONU del 1948.

Tali strumenti sono utilizzati in diversi contesti per i giovani e gli adulti, dallo sport alla musica, ispirando nel mondo eventi di ogni genere e concerti pro-diritti umani.

L'iniziativa dei volontari è volta a ispirare le coscienze per unire le forze e, attraverso iniziative di ogni genere, rendere i diritti umani "un fatto, non un sogno idealistico" come auspicò l'umanitario L. Ron Hubbard.

Per informazioni

www.youthforhumanrights.org

dirittiumani.romaorg@gmail.com