la situazione greca è sempre più grave

Fallimento Grecia: tagli a stipendi pensioni, licenziamenti, muri anti-immigrati

postato da chrionline il 07/02/2012
Categoria: Economia - tags: crisi greca + debito greco + default grecia + euro + fallimento grecia + grecia

Oramai la Grecia è sull’ orlo del default? A sentire le voci e a leggere cosa sta succedendo, sembrerebbe di sì…

I colloqui con i creditori privati per la ristrutturazione del debito (si parla di obbligazioni a 30 anni con tassi del 4%) continuano incessantemente: dai risultati di queste trattative dipende anche lo sblocco di ulteriori aiuti europei, sempre più vitali per Atene --> ma la sopravvivenza del paese ellenico è vitale per la stessa Unione Europea e per l’ euro.

La soluzione che la Grecia sta comunque attuando per venire incontro alle richieste di tutti è sempre basata sui soliti metodi: tagli di pensioni e stipendi, licenziamenti in massa, riduzione della spesa pubblica; ma ora si aggiungono anche iniziative di altro tenore, la cui utilità effettiva è tutta da valutarsi e che ‘odorano’ di populismo, estremismo ed isteria da fallimento: stiamo parlando della costruzione di un muro anti-immigrati!  Per ulteriori dettagli e per le dichiarazioni dei politici: GRECIA: IL DEFAULT E’ PIU’ VICINO?