Facebook è il più amato social network?   Sono ormai molti anni che Facebook è entrato nelle nostre vite diventando sempre più importante per la vita di tutti noi creando la possibilità di...
postato da mirkoelia il 12/03/2018
Categoria: Internet - tags: facebook

 

Facebook è il più amato social network?

 

Sono ormai molti anni che Facebook è entrato nelle nostre vite diventando sempre più importante per la vita di tutti noi creando la possibilità di fare nuove amicizie e rendere ancora più forte il legame tra coloro che vivono a molti chilometri di distanza. Una ricerca emersa l’altro giorno ha evidenziato che il settantacinque percento delle persone dichiara di adoperare assiduamente questo social network ma ciò che è emerso potrebbe far comprendere che quella di questa piattaforma è una platea molto variegata si ma anche informata e conscia del fatto che facebook è un ottimo strumento che dev'essere adoperato con la giusta moderazione

 

La Pew Research Center ha effettuato una ricerca di mercato che si poneva come obiettivo quello di determinare il social network più amato in assoluto ed il risultato non è stato in effetti così strano perché vi sono delle caratteristiche che portano ad apprezzare un social network rispetto ad un altro. Da una parte troviamo infatti la creatura di Zuckenberg dall’altra Youtube che per motivi di differenti portano gli utenti a rimanere piacevolmente colpiti da ciò che trovano. Nel primo caso vi sono una serie di link facebook che portano ad una navigazione veloce ed intuitiva andando a portare gli utenti proprio là dove serve mentre Youtube ha come scopo quello di condividere contenuti multimediali, siano essi video o musica, con interessanti opportunità che possono portare ad ottenere dei guadagni di un certo livello. Le opportunità di business per Facebook sono molteplici tanto che sempre più aziende, da quelle locali fino a quelle internazionali, hanno deciso di accedere a questo interessante canale. In effetti la ricerca non si è conclusa nell’individuazione nel più amato social network ma ha continuato andando ad analizzare meglio chi sono gli utenti di questa piattaforma. Il risultato è stato molto interessante perché è emerso che gli utenti adoperano si facebook ma possono facilmente farne a meno e ciò significa che chi continua ad usarlo lo fa con consapevolezza. Discorso differente dev’esser fatto per i giovani che invece tendono ad usare più piattaforme contemporaneamente in base ai servizi che sono in grado di offrire.

E’ bene tenere presente che questi dati provengono dal mercato statunitense quindi è molto probabile che alcuni di questi dati non riescano a conformarsi con quelli del nostro paese anche se in fine dei conti non si dovrebbero discostare poi molto per la domanda molto simile.

 

Fonte: https://linkfacebook.it