Esselunga richiama due lotti di marzapane Rebecchi per tracce d’uovo non segnalate in etichetta. Sono a rischio coloro che soffrono di allergia.       I supermercati Esselunga hanno pubblicato...

Esselunga richiama due lotti di marzapane Rebecchi per tracce d’uovo non segnalate in etichetta.

giovanni d'agata

 

Esselunga richiama due lotti di marzapane Rebecchi per tracce d’uovo non segnalate in etichetta. Sono a rischio coloro che soffrono di allergia.

 

 

 

I supermercati Esselunga hanno pubblicato il richiamo di due lotti di marzapane modellabile a marchio Rebecchi Fratelli Valtrebbia per la possibile presenza di tracce d’uovo non correttamente segnalato in etichetta. Ad essere oggetto del provvedimento sono i lotti di produzione L.170403 da consumarsi preferibilmente entro lo 03/04/2018 e L.170608 da consumarsi preferibilmente entro lo 08/06/2018. L’azienda, scusandosi per il disagio, precisa che il richiamo è rivolto ai soggetti allergici alle uova, per tutti gli altri consumatori il prodotto è assolutamente sicuro. Si raccomanda agli allergici, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, di non consumare le confezioni di marzapane appartenenti ai lotti richiamati e riportare il prodotto al punto vendita d’acquisto, dove sarà rimborsato. Per qualsiasi chiarimento è possibile rivolgersi all’ufficio qualità Rebecchi chiamando il numero 3343629642 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 18,30.