Aumenta il segmento dei veicoli eco-friendly, gli italiani sviluppano la propria sensibilità ambientale

Esprimi la tua coscienza ecologica su automobile.it

postato da press3d il 11/02/2013
Categoria: Cultura e Società - tags: alimentazione + automobile + eco friendly + ecologia
toyota prius

Il 2012 si è chiuso con un dato positivo, che testimonia della crescente attenzione degli italiani per la tutela ambientale: i veicoli eco-friendly stanno iniziando a prendere sempre più piede nel Bel Paese, scelti sia per ragioni etiche sia economiche.


Sarebbero soprattutto i giovani a scegliere soluzioni ibride e green, mossi da una coscienza ecologica più attiva, ma anche dalla crisi e dal caro-carburante. Sul fronte delle alimentazioni, infatti, la flessione economica ha portato grandi cambiamenti, con l’ascesa delle soluzioni più innovative ed eco-compatibili rispetto a quelle più tradizionali.

 

Secondo dati UNRAE sulle immatricolazioni nel corso del 2012 il diesel ha perso due punti percentuali attestandosi a 53,4%, contro il 55,38% del 2011, così come la benzina ne ha persi ben sei, chiudendo l’anno con una percentuale del 33,2%, rispetto al 38,91% dell’anno precedente. Al contrario, salgono le percentuali di veicoli a GPL, con un balzo di +128,5%: 9,17% nel 2012 rispetto al 3,22% del 2011; anche il metano sale del 40%, attestandosi al 3,81% contro il 2,18% di due anni fa. Ibride ed elettriche continuano a mantenere una posizione marginale, sebbene in costante crescita e proiettate verso un ulteriore incremento nel 2013, anche grazie ai numerosi incentivi anti-inquinamento: 0,52% la somma di immatricolazioni tra auto ibride ed elettriche nel 2012, contro lo 0,31% del 2011.

 

Uno dei filtri di ricerca più apprezzati su www.automobile.it è proprio quello relativo alla tipologia di carburante. Oltre a ricercare il veicolo che desiderate, nuovo o usato, per marca, area geografica e data di immatricolazione, potrete anche scegliere l’alimentazione più adatta alle vostre scelte: oltre 59.000 automobili diesel, 35.000 a benzina, 4.500 a gas, 3700 a GPL, circa 800 a metano e più di 300 tra elettriche, ibride e alimentate a etanolo. Una vasta gamma di soluzioni per tutte le esigenze e “coscienze”!