Per provare senza indugio ad iniziare a porre rimedio al problema è necessario adottare una dieta per esofagite reflusso leggera ed equilibrata che possa aggiungere tanti e molti benefici al...

In queste brevi pensieri si prova a delineare una buona soluzione per l’esofagite reflusso per attenuare i problemi relativi al sintomo e tentare di riportare tutto alla normalità.

La soluzione per eliminare il reflusso non è proprio quella di attaccare il nostro corpo con una serie di terapie forti e rigide. Certamente come primo passo è opportuno eliminare i disturbi e quindi le cause che hanno portato a stringere la valvola che separa lo stomaco dall’esofago. E iniziamo a farlo trovando una dieta specifica per l’esofagite reflusso da poche calorie che può essere messa in pratica senza difficoltà e può iniziare a chiudere tante cose.

Inutile però parlare di peso e di misure. Necessariamente è importante almeno inizialmente seguire un po’ di consigli qua e la ma sempre provenienti da esperti e poi metterli in pratica con alimenti sempre freschi, di stagione con piccoli spuntini e frequenti break.

Le raccomandazioni sono anche un po’ ripetitive, a quanto pare, ma certamente non sono da ignorare. Tra le principali note possiamo richiamare queste: prima di tutto non dobbiamo assolutamente rinunciare al cibo, ma comunque non dobbiamo mangiare, poco prima di coricarsi. I soggetti che hanno questo disturbo lo sanno, è necessario attendere dopo il pasto, in caso contrario finisce che ci si sente schiacciare lo stomaco e non si riesce a girarsi e rigirarsi nel letto. Inoltre occorre evitare assolutamente anche i riposini dopo pranzo, per lo stesso motivo. Magari è più opportuno mettersi in moto facendo qualche movimento leggero in casa, magari nel corridoio. E poi comunque sia occorre ricordarsi di non mettere lo stomaco sotto sforzo e sotto pressione, evitando di muoversi troppo o di fare acrobazie che porterebbero il tronco in posizione orizzontale. Quindi in generale occorre preferire i pasti frequenti ma leggeri. Non bisogna riempirsi di roba pesante dopo la quale non ci si sente più in grado di muoversi. Per questa esofagite e per combatterla comunque è necessario abolire il fumo ed evitare di uscire e ritrovarsi in quei locali dove l’ambiente si riempie di fumo. E’ importantissimo evitare tutto questo.

Questa è una soluzione per dieta da esofagite reflusso abbastanza completa. Per quanto riguarda i latticini, è necessario ridurre il latte intero e i formaggi stagionati, eliminare la carne grassa, togliere ogni minaccia di pesce in conserva, eliminare tutti gli insaccati eccetto il prosciutto magro e la bresaola, occorre contenere gli agrumi ma per gli altri tipi di frutta non ci sono difficoltà, poi bisogna eliminare i condimenti di origine animale, gli alcolici, la caffeina, la menta, il pomodoro, le bibite gassate il cioccolato e altri

http://www.brucioridistomaco.com/

http://www.brucioridistomaco.com/reflusso/reflussoesofageo.html

Fonte: http://www.brucioridistomaco.com/