Articolo su come trovare i migliori trader su ZuluTrade
postato da foscodelnero il 16/12/2010
Categoria: Finanza - tags: denaro + forex + fornitori + guadagnare soldi + investimento + soldi + trader + trading online + zulutrade

Altro articolo su ZuluTrade, un modo per guadagnare denaro veramente molto interessante, utile a sfruttare le grandi potenzialità del forex pur senza essere un trader, ma solamente utilizzando un po' di buon senso... e magari un po' d'esperienza, cosa che si può facilmente fare con il conto demo o anche leggendosi i miei articoli.

Finora, a proposito, ho scritto i seguenti, tutti utili a capire il fantastico mondo di ZuluTrade:

- ZuluTrade - Trading online forex.
- I principali indicatori di ZuluTrade.
- Come scegliere i fornitori in ZuluTrade.
- I migliori fornitori di ZuluTrade 1.
- I migliori fornitori di ZuluTrade 2.
- Il drawdown in ZuluTrade.
- Take profit e stop loss in ZuluTrade.

Ora, dopo avervi parlato degli indicatori principali di ZuluTrade, nonchè avervi anche fatto qualche nome di fornitori presenti nel programma (tra parentesi, nelle ultime settimane utilizzandoli con i minilotti avreste guadagnato diverse migliaia di euro), diciamo qualcosa su come andare alla ricerca dei trader migliori nel programma (che ha vissuto un vero e proprio boom e che quindi vede il numero dei trader disponibili in continuo aumento).

Per essere sintetici, le varibili di cui tenere conto sono le seguenti:

- il rendimento del trader: quanto ha totalizzato? In quanto tempo? E' costante o ha periodi di vacche magre e vacche grasse?

- il drawdown: quale è stato il suo passivo momentaneo peggiore? E quello tipico qual è? Ovviamente questo va relazionato al vostro conto e a quanti soldi ci sono in esso...

- il tempo: da quanto il trader è presente su ZuluTrade? Va da sè che è meglio avere a disposizione molte statistiche che non poche da analizzare...

- il numero di seguaci: quanti sono i follower, ossia coloro che hanno attivato i segnali del trader? Difficile difatti che molti si fidino di un pinco pallino qualunque, e quindi più gente avrà appresso il fornitore, più in gamba è facile che sia...

- il capitale gestito: dato simile al precedente, ma non del tutto uguale, visto che esso prende in considerazione solo i conti reali, dandoci una cifra concreta (per esempio, quel singolo trader è stato attivato su conti reali per un totale di 1 milione di dollari)

- i suoi soldi: il trade opera anche sui soldi o sta lavorando solo in demo? E' palese che, nel primo caso, crede nel proprio lavoro e rischia in prima persona (anche se potrebbe star rischiando solo microlotti, ossia poco)

- gli altri profili: se un fornitore ha altri profili collegati, assicuratevi che quello che state guardando non sia l'unico che sta andando bene! Naturalmente sarebbe meglio non rischiare con trader che su sei profili stanno andando male in cinque... anche se lo dovessimo attivare nell'unico buono!

A presto con nuovi articoli su ZuluTrade.

 

Fonte: http://soldiericchezzaconinternet.blogspot.com/2010/12/zulutrade-alla-ricerca-dei-migliori.html

Fonte: http://soldiericchezzaconinternet.blogspot.com/2010/12/zulutrade-alla-ricerca-dei-migliori.html