WordPress o Blogger: quale piattaforma di blogging scegliere? La piattaforma Blogger (nota anche come BlogSpot) è molto utile quando vuoi solo iniziare un blog per condividere le tue opinioni.
postato da digitalmarketer il 10/11/2018
Categoria: Tecnologia - tags: blogger + blogging + gratis + seo + web marketing + wordpress
Blogger o WordPress blog gratis

È meglio WordPress o Blogger? Quale piattaforma di blogging devo scegliere? Se hai deciso di creare un blog gratis, questo articolo ti offrirà informazioni interessanti per guidarti nella scelta.  

La piattaforma Blogger (nota anche come BlogSpot) è molto utile quando vuoi solo iniziare un blog per condividere le tue opinioni. Quando non stai bloggando per soldi, o hai bisogno di una piattaforma semplice che non richieda alcun know-how tecnico, BlogSpot è davvero buono.  

Inoltre, Blogger rende il sito estremamente veloce, responsive ed è al 100% SEO friendly.   Ad ogni modo, se stai bloggando per soldi, costruisci l'autorità o per il branding, BlogSpot non è la scelta ideale.

Questo perché hai un controllo limitato sulla visibilità nei motori di ricerca e, dopo un po', diventi molto limitato quando vuoi aggiungere nuove funzionalità.

L'ho letto molte volte: Blogger è un prodotto di Google che offre maggiori vantaggi SEO.

Questo semplicemente non è vero. Non importa se usi WordPress, Blogger, Drupal o qualsiasi altra piattaforma, la SEO viene decisa dal modo in cui configuri il tuo sito per i motori di ricerca.

In poche parole, la piattaforma Blogger è migliore di WordPress quando si crea un blog per nessun altro motivo di quello che si desidera scrivere.

Se sei d'accordo con le funzionalità limitate offerte dalla piattaforma Blogger, questa è un'ottima scelta. Per fare soldi o creare un impatto a lungo termine, la piattaforma WordPress è migliore.   Nota: WordPress è disponibile in due diverse forme.

WordPress.org (a pagamento) ti dà il controllo completo sul tuo blog e puoi tecnicamente fare tutto ciò che vuoi. WordPress.com invece non è assolutamente consigliabile.  

Hai anche il controllo completo sulla SEO, tra cui l'aggiunta di plugin SEO per rendere il tuo blog più SEO friendly. Inoltre, puoi sempre introdurre le ultime tecniche SEO come "valutazioni a stelle" usando un plugin come Rich Snippet.

WordPress nella versione a pagamento ti consente di fare tutto ciò che vuoi.   Ma allo stesso tempo, devi gestire il tuo blog. Devi installare WordPress sul tuo server e mantenere la salute del tuo blog.  

Per iniziare con WordPress potrebbe essere necessario qualche sforzo in termini di visione di video, apprendimento di come aggiungere un plug-in, abituarsi alla dashboard, ecc.  

Ma dobbiamo anche farlo con Blogger, giusto? Se hai intenzione di creare un blog con la mentalità di renderlo popolare e di fare soldi da esso, dovresti optare per il blog WordPress self-hosted.  

Se sei uno scrittore occasionale o un blogger per hobby, BlogSpot è sicuramente la scelta migliore per te.

Questo era un riassunto, per leggere l'articolo originale e scoprire altre informazioni utlili, clicca qui basso sull'URL del consulente seo sem.

Fonte: https://consulente-seo-sem-specialist-bari.blogspot.com/2018/11/come-aprire-un-blog-gratis-meglio-blogger-o-wordpress.html