Maxi procedimento giudiziario contro oltre 23.000 utenti accusati di aver scaricato illegalmente copie dell’ultimo film di Sylvester Stallone. Previste sanzioni fino a 150.000 dollari per ogni...

Download film The Expendables su BitTorrent: 23mila utenti denunciati

postato da foresto il 12/05/2011
Categoria: Italia - tags: 23mila + bittorrent + denunciati + download + film + the expendables

Maxi procedimento giudiziario contro oltre 23.000 utenti accusati di aver scaricato illegalmente copie dell’ultimo film di Sylvester Stallone. Previste sanzioni fino a 150.000 dollari per ogni copia.

Forse è il più grande processo contro il download illegale di un singolo film. Davanti a un giudice della corte distrettuale dello Stato di Columbia compariranno oltre 23.000 persone, tutte accusate di avere scaricato, attraverso il software peer to peer BitTorrent, copie piratate di The Expendables, l’ultima pellicola di Sylvester Stallone.

A muoversi contro gli utenti è stata la società “The Us Copyright Group” che ha citato in giudizio i fornitori di servizi internet statunitensi che includono, tra gli altri, Comcast e At&T, Charter, Cox, Frontier, Time Warner e Verizon. Il gruppo specializzato nella protezione del diritto d’autore ha poi chiesto di associare un nome a ogni indirizzo IP incriminato.


Nella buche della posta delle persone incriminate, “The Us Copyright Group” farà recapitare una lettera con cui viene comunicato l’avvio del procedimento giudiziario e la possibilità di evitare le aule del tribunale pagando anticipatamente, anche direttamente dal web, fra i 1.000 e i 3.000 dollari. A chi, invece, deciderà di resistere in giudizio, vengono ricordati i rischi.

La società statunitense ricorda che le sanzioni previste ammontano “tra i 750 dollari e i 30.000 per ogni opera di cui sia stato violato il copyright, se l’infrazione non è consapevole”. Nel caso in cui viene accertato il dolo, il giudice può comminare “fino a 150.000 dollari per ogni opera”, audio o video, scaricata illegalmente da Internet.