Non è detto che prenotare un viaggio a Capodanno sia più dispendioso del classico cenone al ristorante. Ecco alcuni suggerimenti per divertirsi e non spendere un capitale.

Dove trovare le offerte per il Capodanno

postato da saramoca il 05/12/2010
Categoria: Turismo - tags: capodanno nelle montagne del trentino

Si è costretti a tirare la cinghia tutti i giorni, ma a Capodanno non c’è crisi che tenga: la notte di San Silvestro è uno degli appuntamenti ai quali non si può assolutamente rinunciare. E non necessariamente divertimento è sinonimo di salasso: basta avere la carta di credito a portata di mano e un po’ di dimestichezza con il computer, per trovare proposte di vacanza adatte anche a chi non vuole spendere troppo. Il fai da te, in questo caso, è l’unica strada da seguire per evitare di ritrovarsi con il portafogli vuoto.

La prima considerazione da fare è che il prezzo medio di un cenone al ristorante – con veglione compreso – equivale all’incirca al costo dello spostamento in un’altra città. Se quindi volete cambiare aria per un po’ e avete qualche giorno di ferie da sfruttare, sia che desideriate trascorrere il Capodanno sulla neve, sia che preferiate gli eventi in piazza delle grandi città, è il caso che scegliate per tempo un alloggio dove fermarvi.

Nel primo caso, se desiderate trascorrere il Capodanno nelle montagne del Trentino, della Val d’Aosta, del Piemonte o sull’Appennino, il web potrà fornirvi in una manciata di secondi, qualunque sia la destinazione, una notevole quantità di soluzioni adatte a tutte le tasche. E questo vale sia per le coppie che per le famiglie numerose: tantissimi sono i pacchetti-vacanza studiati appositamente per ogni esigenza.

Nel caso preferiate le grandi città, invece, è il caso di fare subito una breve ricognizione dei programmi previsti per il 31 dicembre. Ogni piazza dello stivale organizza, infatti, il proprio evento per festeggiare il nuovo anno. E anche in questo caso, studiati i programmi e compiuta la scelta, basterà cercare sul web gli hotel della città di interesse e incrociare i prezzi con i giudizi sulla qualità formulati dagli utenti, per prenotare quanto prima, e risparmiando, il proprio break di Capodanno.