I Deschema stanno facendo il giro del mondo con il "SANREMO GIOVANI WORLD TOUR" per promuovere la cultura e la lingua italiana e sostenere l'industria creativa dell'Italia   Dopo essersi...
postato da allmusicnews il 09/04/2019
Categoria: Musica - tags: deschema

I Deschema stanno facendo il giro del mondo con il "SANREMO GIOVANI WORLD TOUR" per promuovere la cultura e la lingua italiana e sostenere l'industria creativa dell'Italia

 

Dopo essersi classificati nei primi 3 posti a 'Sanremo Giovani' con il brano "Cristallo", guadagnandosi di diritto la partecipazione al tour mondiale, e dopo aver calcato il palco dell'Ariston con Claudio Baglioni nella serata finale del Festival 2019, la band Deschema è ufficialmente partita per il giro dei 5 continenti e si è esibita nella prima tappa in Africa il 31 marzo per poi affermare entusiasta sui social: "Grazie Tunisi, ieri sera è stato bellissimo! Adesso ci aspettano 12 ore di volo per Tokyo!".

 

Già, perché i live proseguono incalzanti e la prossima data è in Giappone il 3 aprile, per poi volare a Sydney il 6, Buenos Aires il 9 e Toronto il 12, prima di rientrare in Europa con le date di Barcellona e Bruxelles, rispettivamente il 15 e il 16 aprile.

 

I Deschema sono seguiti in tour da Maurizio Caridi e Roberto D’Onofrio, quest'ultimo brand manager di Lexmedia, agenzia che si occupa della comunicazione del gruppo e che si è già occupata della campagna di comunicazione di area Sanremo Tim.

Deschema: "Siamo veramente orgogliosi di portare la musica italiana nel mondo! È un’esperienza che non capita tutti i giorni a Giovani artisti e la vogliamo vivere al meglio! La prima tappa a Tunisi è stata un successo: di pubblico ma sopratutto di calore e di entusiasmo indescrivibili. Ma La cosa più bella è la sintonia che è subito nata con gli altri artisti, con i quali ci siamo trovati subito benissimo! Ci auguriamo che sarà così anche nelle prossime date".

 

La tournée organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, promossa in collaborazione con la Direzione Comunicazione RAI, porta i finalisti di 'Sanremo Giovani' Deschema, Einar, La Rua, Federica Abbate, Nyvinne e Mahmood (che sarà presente solo in alcune tappe) a fare il giro del mondo tra Africa, Asia, Oceania, Americhe ed Europa, offrendo loro un'opportunità incredibile di esperienza e visibilità, nonché generando un'immagine al mondo di un "Made In Italy" giovane, creativo e dinamico, promuovendo la cultura e la lingua italiana a sostegno dell'economia creativa del nostro Paese.

 

L'iniziativa si inserisce nel programma di promozione della Farnesina "Vivere all'italiana", che dal 2017 coniuga, in una logica di sistema, le diverse componenti della promozione economica, culturale e scientifica dell'Italia nel mondo.

 

La band toscana Deschema formata dal cantante e tastierista Gianluca Polvere, dai chitarristi Nicola Facco e Giulio Cappelli, dal bassista Emilio Goracci e dal batterista Massimiliano Manetti, sta preparando il nuovo album di prossima uscita, nella cui musica non mancheranno le emozioni che questo tour mondiale regalerà loro.

Fonte: https://www.frequenzemusicali.it/dopo-il-festival-di-sanremo-i-deschema-portano-il-made-in-italy-nel-mondo/?doing_wp_cron=1554795211.4125890731811523437500