Articolo sulla domanda di mutui in Italia

Articolo sulla domanda di mutui in Italia

 

 

Ecco qua con un nuovo articolo relativo all'andamento della domanda di mutui in Italia.

Questa volta vediamo quali sono stati i dati del primo semestre 2011, come sempre utilizzando le statistiche elaborate da CRIF, la Centrale Rischi Finanziari, organizzazione che monitora circa 77 milioni di posizioni creditizie italiane.

I dati del primo semestre sono negativi, con una diminuzione dell'8% delle domande di mutui rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, il quale a sua volta aveva fatto registrare un calo del 4% rispetto all'anno prima.

Tra l'altro alcune nuove norme potrebbero rendere l'accesso al mercato dei mutui ancora più difficile per gli italiani, i quali si muovono ancora all'insegna della prudenza, tanto che le statistiche ci parlano di numeri in ulteriore calo (il secondo semestre in tal senso è stato peggiore del primo).

Tra la crisi economica e il difficile periodo internazionale, dunque, "prudenza" rimane ancora la parola d'ordine: un altro periodo di stasi sarà dunque probabile, prima dell'auspicata ripresa.


 

Fonte dell'articolo sulla domanda di mutui in Italia

Fonte: http://assicurazionimutuiprestiti.blogspot.com/2011/07/mutui-ecco-i-dati-degli-ultimi-sei-mesi.html