Come ben sapete l’influenza suina, codificata come A H1N1, ha cominciato a farsi conoscere all’inizio dell’anno e ha causato decessi in ogni parte del mondo, in quanto è considerata molto...

DIFENDIAMOCI DALL'INFLUENZA!!!!!!!!!!

postato da gabry81 il 15/10/2009
Categoria: Medicina - tags: accortezze + influenza + rimedi
INFLUENZA

Come ben sapete l’influenza suina, codificata come A H1N1, ha cominciato a farsi conoscere all’inizio dell’anno e ha causato decessi in ogni parte del mondo, in quanto è considerata molto aggressiva e i soggetti più a rischio sono i cardiopatici, gli asmatici, i bambini piccoli e quelli che soffrono di gravi patologie.

Premesso che in Italia ci sono state delle persone affette da questo tipo di influenza, ma dopo sono guarite, a parte il napoletano che è morto a causa delle gravi patologie che soffriva e il suo fisico non era in grado di debellare questa malattia.

Ma cosa è questa influenza suina? è una infezione virale acuta dell’apparato respiratorio. Come l’influenza stagionale, può causare complicazioni e un peggioramento di patologie croniche preesistenti. Si trasmette per via aerea sottoforma di colpi di tosse o starnuti, ma anche attraverso materiale infetto tipo fazzoletti usati o scambio di bottiglie e contatti stretti con le persone malate attraverso baci, abbracci, strette di mano etc.

Ma quali sono i sintomi? i sintomi sono simili a quelli di una semplice influenza che sono: febbre, tosse, mal di gola,raffreddore associati ad almeno uno dei seguenti sintomi: brividi,

dolori muscolari, dolori articolari e, in particolare nei bambini, mal di pancia, diarrea o vomito.

Attualmente c’è una corsa per accappararsi il vaccino contro l’influenza suina, ma il vaccino migliore è la prevenzione, bisogna osservare le seguenti regole:

*) LAVARE LE MANI accuratamente e più volte al giorno, sempre con acqua e sapone;

*) METTERE UN FAZZOLETTO DI CARTA davani alla bocca e al naso quando stiamo per tossire o starnutire e GETTARE IL FATTOLETTO;

*) METTERE UNA MASCHERINA mentre si va a trovare una persona malata;

*) MANTENERE PULITE LE SUPERFICI, come maniglie delle porte, telefoni, tastiera del PC e vari oggetti di uso frequente, consiglio di usare il disinfettante.

Se dovesse capitarvi di beccarvi l’influenza dovete restare a casa e consultare il vostro medico di famiglia sul da farsi.