Operazione per aumentare il seno: il blog per chi, come Daniela, ha deciso di intraprendere la strada della chirurgia estetica.
blog mastoplastica chirurgia estetica

Daniela Emme, qualcuno ne ha sentito parlare. Ha un blog, aperto da poco, un’idea divertente. Parla solo di lei e delle sue tette. Che al momento, non ha. Daniela ha un problema (che per alcuni potrebbe anche non sussistere), ossia ha poco seno. A sentire lei, questo è un problema che l’assilla da quando è ragazzina, che la fa soffrire e che condiziona il suo modo di rapportarsi con gli altri e con i ragazzi. Quindi, ha deciso di sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica per ottenere ciò che le manca: una terza di reggiseno. Il blog di Daniela è allegro e spensierato, giocoso e giovane anche nei toni. Ha gli account Twitter e Facebook collegati: su Twitter parla un po’ di tutto, ma l’argomento che sembra preferire è sempre quello del suo seno. Le abbiamo chiesto l’amicizia su Facebook, dicendole che seguivamo il suo blog e lei ci ha accettati. Ci siamo intrufolati nella sua vita, abbiamo guardato le sue foto: Daniela è una bella ragazza, con tante amiche, una vita sociale abbastanza piena (a vedere dalle foto e dai suoi twitt è spesso in giro per locali la sera) e nelle foto è sempre sorridente. Il suo blog ha un tono altalenante, come l’umore di ogni donna: si passa dai momenti di euforia per la prova con le protesi finte, ai dubbi sulle cicatrici, ai momenti più tristi in cui ci ricorda perché ha scelto di farsi un’operazione per aumentare il seno. A nostro parere si tratta di un blog molto istruttivo, non solo per chi, come Daniela, ha deciso di intraprendere la strada della chirurgia estetica. Si tratta infatti di una miniera di informazioni in real time su tempistiche, esami, controlli e visite da fare: una lunga strada, in effetti. Ma è anche uno squarcio di vita che permette di capire il perché alcune persone vogliano ricorrere addirittura alla chirurgia estetica per migliorare il proprio aspetto fisico e si può dare uno sguardo più attento a un’industria, quella della chirurgia estetica, fatta di professionisti, almeno quelli de La Clinique, dove Daniela ha scelto di operarsi, che sanno anche consigliare, ascoltare e rimanere vicini ai pazienti in modo professionale e disponibile.

http://chirurgiaestetica.newbeauty.it/

Fonte: http://chirurgiaestetica.newbeauty.it/