Ve lo ricordate? E’ uno degli spot pubblicitari Costa Crociere di qualche anno fa. "La vacanza che ti manca". Questo lo slogan di una campagna televisiva iniziata nei primi anni del 2000....
Campagna pubblicitaria Costa Crociere

 

Ve lo ricordate? E’ uno degli spot pubblicitari Costa Crociere di qualche anno fa. "La vacanza che ti manca". Questo lo slogan di una campagna televisiva iniziata nei primi anni del 2000. Ideata e realizzata dall’agenzia McCann-Erickson, fondava le sue radici sul gioco del vissuto di un’esperienza unica – la crociera Costa, appunto – che manca al punto da? Da far piangere!

"Questa nuova campagna - dichiarava ai tempi il Presidente e Direttore Creativo dell’agenzia, Milka Pogliani – è di altissimo profilo, trasgressiva e diversa da tutte le precedenti. Il nostro è un patto di esagerazione, siamo partiti dalla soddisfazione di chi ha già provato quest’esperienza e non può più farne a meno, desidera e necessita rifarla, giocando soprattutto sul contrasto di questa fantastica esperienza con la vita reale. Non vi chiediamo di credere a tutto, ma di cogliere l’esperienza unica di una crociera Costa che siamo certi vi mancherà!".

Ed è proprio così! Una volta provata la crociera in molti non ne possono più fare a meno! Nel 2002 questa serie di spot vinse, nell’ambito della categoria "Tempo libero, sport, turismo", il Key Award, un importante riconoscimento del settore. Erano quelli gli anni in cui Costa Crociere annunciava l’imminente ingresso nella flotta di Costa Mediterranea, Costa Fortuna e Costa Magica: gli inizi, quindi, di quello che sarebbe diventato in seguito un piano di sviluppo imponente, ancora oggi non concluso!

La collaborazione con McCann-Erickson portò poi, nel 2009, ulteriori soddisfazioni, con un nuovo concetto-chiave vincente: "Sono appena tornato!" Dopo aver provato "la vacanza che ti manca", l’effetto "sono appena tornato" giustifica l’atteggiamento comune a tutti di distrazione e sbadataggine che colpisce chi, appunto, è appena sbarcato.

In questo senso venne lanciata una nuova campagna, vincente fin dalle premesse:

http://www.youtube.com/watch?v=ce72GTmvsTM

Secondo una ricerca di People The Research Partner, importante Società che opera nell’ambito delle ricerche di mercato, questo fu lo spot più amato dal pubblico italiano nel 2009, al primo posto, cioè, per coinvolgimento e per capacità di generare passaparola tra i telespettatori.

Infine, nel marzo del 2010, viene lanciata una nuova campagna stampa a supporto, con un anno di anticipo, del lancio del nuovo catalogo annuale 2011. "Chi guarda il mondo con Costa sogna con un anno di anticipo". In questa occasione torna ad avere grande risalto il simbolo principe di Costa Crociere, quello che nel corso di oltre 60 anni di storia ha caratterizzato in tutto il mondo l’offerta della compagnia: la grande "C", elemento di unione tra passato, presente e futuro.

Ma i tempi cambiano e, con essi, le prospettive e le scelte strategiche. Dopo 11 anni di collaborazione con McCan Erikson, la Compagnia genovese pare ormai decisa a dare un segno di svolta. Dal luglio scorso è stata infatti indetta una gara per la scelta dell’agenzia a cui affidare la comunicazione 2011 (per il mercato italiano e, sembra, per quello europeo). Così, mentre l’attuale agenzia pubblicitaria dichiara che, dopo 11 anni di proficua collaborazione, non ha ritenuto opportuno partecipare ad alcuna gara in tal senso, sembrano ormai definiti i nuovi finalisti: si tratterebbe dell’agenzia Leo Burnett, che tra i suoi successi annovera, tra gli altri, gli spot di Ing Direct e Alfa MiTo, e della 1861united, famosa per i lavori realizzati per conto di Vodafone e Sky Italia.

Ognuna con i propri punti di forza. Ognuna con la propria personale visione. Di sicuro, dopo "la vacanza che ti manca", il "sono appena tornato" ed il rispolvero della vecchia ma attualissima "C" che tanto piace, il compito di trovare e lanciare nuove idee e concetti chiave, indipendentemente a chi verrà affidato, non sarà affatto semplice.

Ancora pochi giorni – pare – e scopriremo il nuovo partner comunicativo di Costa Crociere!

 

Fonte: http://imblogger.altervista.org/2010/10/07/dalla-vacanza-che-ti-manca-al-sono-appena-tornato-e-per-il-2011/