DAL 1 AL 4 NOVEMBRE, A BARI, ALL'INTERNO DELLA RASSEGNA TIME ZONES, VA IN ONDA PIANO ZONES #1

DAL 1 AL 4 NOVEMBRE, A BARI, ALL'INTERNO DELLA RASSEGNA TIME ZONES, VA IN ONDA PIANO ZONES #1

postato da NewsRelease il 13/10/2018
Categoria: Eventi - tags: concerto + evento + musica + news + notizia + novita

DAL 1 AL 4 NOVEMBRE, A BARI, ALL'INTERNO DELLA RASSEGNA TIME ZONES, VA IN ONDA PIANO ZONES #1.... CON GARETH SAGER, BABY DEE, CHARLEMAGNE PALESTINE, JOZEF VAN WISSEM  

 

PIANO ZONES #1

 

1 novembre Auditorium Vallisa - GARETH SAGER

 

Scozzese (Edimburgo) è un polistrumentista straordinario: chitarrista, sassofonista, tastierista, compositore raffinato è stato membro fondatore di the Pop Group dei Rip Rig & Panic (con Neneh Cherry), Float Up CP e Head. Esponente di punta della generazione post-punk non ha dimenticato la sua formazione classica e le opere di Satie, Chopin e Debussya quasi per incanto sono riaffiorate nelle composizioni per piano del suo ultimo album “88 Tuned Dreams”.  Uno spirito libero nel quale restano evidenti la voglia di sperimentare sempre nuove soluzioni.

 

2 novembre Auditorium Vallisa - BABY DEE

 

Baby Dee (Cleveland, 1953) è una cantante, performer, polistrumentista e autrice di musica statunitense. Ha lavorato con Antony and the Johnsons, Sex Pistols, Bonnie Prince Billy, Marc Almond, Current 93, Little Annie e  tanti altri artisti della scena  newyorkese.

Personaggio fuori dagli schemi, pianista di grande creatività per una vita sempre al limte anche musicale.

 

Opening Daniela Mastrandrea

Vincitrice di diversi concorsi Internazionali di Composizione  è una pianista di grande capacità , i suoi brani e le sue orchestrazioni sono eseguite da diverse orchestre nel mondo.”Game Over” (2017) e Lo Specchio (2018)   scritti per piano solo, sono i suoi ultimi lavori.

 

3 novembre Auditorium Vallisa - CHARLEMAGNE PALESTINE

 

Nome d'arte di Martin Charles (Brooklyn, 1945), è un compositore, artista escultore statunitense. Considerato come uno dei punti fermi dell’avanguardia newyorchese allievo di Morton Subtonic, come molti minimalisti anche Charlemagne ha rivolto il suo sguardo ad oriente: a  Bali dove ha scoperta il gamelan. 

I suoi live sono quasi sempre degli happening dove si combinano con la musica elementi teatrali, arte e spiritualità.

 

Opening Maurizio Zaccaria 

“Questa sera ho avuto la grande gioia di suonare con il giovane Maurizio Zaccaria… Penso che Maurizio Zaccaria sia un pianista dotato di rari mezzi tecnici e musicali.”(Aldo Ciccolini) E’racchiusa nelle  affermazioni di Ciccolini il valore di questo giovane pianista diplomato presso il N.Piccinni che è atteso da una sfolgorante carriera.

 

4 novembre Auditorium Vallisa - JOZEF VAN WISSEM + ALESSANDRA CELLETTI

 

Jozef Van Wissem Maastricht, 1962) è un compositore, liutista e musicista minimale. Considerato il Burroughs del liuto, dato l’utilizzo della tecnica del “cut-up" su spartiti musicali medievali e quindi conosciuto per il suo approccio punk ad uno strumento classico quale il liuto.

Originalità e talento lo hanno portato a vincere a Cannes il premio per la migliore colonna sonora per “Only Lovers left alive”del suo amico e collaboratore Jim Jarmuch

 

Alessandra Celletti. Sacred Honey è una commovente rilettura di alcune meravigliose musiche del grande compositore armeno Gurdjieff e del pianista russo De Hartmann.

Raffinata pianista con intelligenti capacità compositive, e con progetti sempre  originali incrociando arte contemporanea,teatro,danza  e con  stravaganti progetti come il “Piano piano on the road”un lungo tour per l’Italia su un camion con il suo pianoforte.

 

https://www.timezones.it/