Firenze è capoluogo della Toscana e conta circa 400.000 d’abitanti. La città di Firenze è sorta in posizione privilegiata: situata quasi al centro della penisola italiana, bagnata dal fiume Arno e...

Firenze è capoluogo della Toscana e conta circa 400.000 d’abitanti. La città di Firenze è sorta in posizione privilegiata: situata quasi al centro della penisola italiana, bagnata dal fiume Arno e circondata da colline di olivi e vigneti, essa è senza dubbio la città più visitata, famosa e attraente della Toscana: è meta di milioni di turisti che provengono da ogni parte del mondo per visitare Firenze in tutte le stagioni.
Firenze è città di fama universale per gli innumerevoli tesori d’arte del Medioevo e del Rinascimento che essa conserva, testimonianza unica e forse irripetibile nella storia del genere umano. La città è considerata il luogo d'origine del Rinascimento ed è universalmente riconosciuta come una delle culle dell'arte, dalla pittura alla scultura e all’architettura, dalla letteratura alla musica. Firenze è stata paragonata all’Atene dell’epoca di Pericle. In effetti, Firenze conserva un eccezionale patrimonio artistico, testimonianza splendida della sua secolare civiltà. E’ la città di Cimabue e Giotto, padri della pittura italiana; di Arnolfo e Andrea Pisano, rinnovatori dell'architettura e della scultura; di Brunelleschi, Donatello e Masaccio, iniziatori del Rinascimento; di Ghiberti e i Della Robbia; di Filippo Lippi e l'Angelico; di Botticelli e Paolo Uccello, dei geni universali di Leonardo e di Michelangelo. Le loro opere, con quelle di molte altre generazioni d’artisti, fino ai maestri del nostro secolo, sono raccolte nei numerosi musei fiorentini.

Fonte: http://guide.travelitalia.com/it/guide/firenze/