Bello e impossibile, cantava la Nannini, e ci aveva visto lungo. Jeremy Meeks incantava oltre le sbarre.   Sulla bocca di tutti, la storia di Jeremy, bello e dannato, non è passata inosservata....
postato da Giulia il 02/06/2018
Categoria: Cinema - tags: carcere + jeremy weeks + jobok social + modello

Bello e impossibile, cantava la Nannini, e ci aveva visto lungo. Jeremy Meeks incantava oltre le sbarre.

 

Sulla bocca di tutti, la storia di Jeremy, bello e dannato, non è passata inosservata.

Da rapinatore ad ambito modello da passerella, l'ex galeotto ha incantato milioni di ammiratrici che hanno sorvolato sulla sua furtiva carriera.

Venne arrestato nel 2015 per possesso illegale di armi e successivamente condannato a ben 27 mesi di reclusione, esce nel 2016 dalla cella e inizia la scalata al successo grazie al bel visino. La foto che fu pubblicata su Facebook fece il giro del mondo, tanto da regalargli la nomea di "detenuto più bello del mondo".

La famiglia lo difende, sostenendo ormai abbia abbandonato la vita criminale e che sia un ottimo padre e marito, nonché figlio di un'amorevole madre. Altri ancora invece, sostenitori del detto "il lupo perde il pelo ma non il vizio" lo definiscono ancora violento ed inaffidabile.

Fatto sta che ha conquistato le passerelle, e si prospetta una plausibile carriera ad Hollywood.

Jeremy-Meeks-1Jeremy Meeks

Il cattivo ragazzo non si smentisce mai nelle fantasie delle ragazze, e lui ne è l'esempio più efficace.

Jeremy ha fatto di sé, alto, muscoloso e tatuato dagli occhi azzurri, il proprio Business, giostrandosi in maniera impeccabile sui Social. Esaltando la sua bellezza con foto davvero mozza-fiato, ha aumentato a dismisura il numero dei suoi followers.

Il 30enne galeotto, bello e dannato, ha dimostrato una grande abilità nella vendita di se stesso, della propria incredibile dote genetica nonostante il passato da ribelle cattivo. I mezzi a sua disposizione, all'inizio della grandiosa carriera, erano davvero pochi: telefono e social.  Con una gran volontà di rivalsa ha colto la palla al balzo e si è fatto conoscere, tutto sommato con facilità.

Ti svelo un segreto: puoi fare di meglio!

Come? Proponendo la tua immagine qui, in JobOk Social e partecipando ai casting che faranno da scala mobile alla tua carriera artistica, in modo facile e gratuito.

Se solo Jeremy avesse scoperto prima JobOk “Il Social degli Artisti”!

 

 

Fonte: https://jobok.eu/