Anche se il costo finale rimane comunque incerto per alcune variabili, il notaio come qualsiasi professionista è tenuto a fornire un preventivo di massima. Recentemente , con decreto-legge 24...
postato da Risparmiainrete il 18/02/2013
Categoria: Economia - tags: casa + notaio + preventivo + tasse
esempio dei costi notarili

Anche se il costo finale rimane comunque incerto per alcune variabili, il notaio come qualsiasi professionista è tenuto a fornire un preventivo di massima.

Recentemente , con decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1 convertito nella legge 24 marzo 2012, n. 27, non sono più applicabili le tabelle dei minimi e massimi per la determinazione del compenso del notaio, che quindi può variare da caso a caso.

Il preventivo però non è vincolante, in quanto l’importo finale è determinato dalla reale complessità dell’atto.

Fonte: http://www.unacasapiugrande.it/quanto-costa-il-notaio/