In questo contesto si inserisce la figura dell'agente finanziario, il ruolo di questo professionista è quello di promuovere e portare a buon fine contratti finalizzati alla concessione di...
agenti finanziari

In una realtà come quello attuale dove la complessità delle procedure finanziarie necessita di competenze specifiche e aggiornamenti continui, le pratiche e l'iter necessario per l'ottenimento di finanziamenti non è una cosa da poco. In questo contesto si inserisce la figura dell'agente finanziario, il ruolo di questo professionista è quello di promuovere e portare a buon fine contratti finalizzati alla concessione di finanziamenti da concludere previo richiesta da parte di di intermediari finanziari, istituti di pagamento, ecc. Gli agenti finanziari offrono i loro servizi su mandato di un solo intermediario o di più intermediari appartenenti alla medesima società. l’agente finanziario deve comunque rispettare dei vincoli che non li permettono di svolgere tale attività per un numero superiore a due mandati per prodotti e servizi da offrire ai propri clienti. Per svolgere tale professione gli agenti finanziari devono essere iscritti al registro dedicato a questo tipo di professione, tale registro è detenuto e gestito dall' OAM. L'OAM è un organismo preposto al controllo e alla gestione non solo degli agenti finanziari ma anche ai mediatori creditizi i quali svolgono un attività diversa ma in parte simili agli agenti. Da luglio 2017 l'oam è stato nominato dalla legge come organismo di controllo anche per i compro oro, anche per questi l'organismo deve tenere un registro di chiunque voglia svolgere attività di acquisto oro. L'iscrizione a tale registro è necessaria per i compro oro di tutta italia dai compro oro prato a quelli disseminati anche nei paesi più piccoli, oltre al censimento degli operatori l’oam deve tenere aggiornato il registro e vigilare sul rispetto delle norme necessarie. Gli agenti finanziari oltre a rispettare le regole devono anche partecipare a corsi specifici necessari perché la propria abilitazione ad operare non venga ritirata. Gli agenti finanziari possono farsi aiutare a svolgere il proprio lavoro da dipendenti e collaboratori, queste figure di supporto non sono obbligati ad essere iscritti all’oam, nonostante ciò anche i collaboratori devono avere certi requisiti di onorabilità e professionalità. Gli agenti in questo caso devono comunque rispondere dell’operato dei propri collaboratori dei quali si devono fare garanti.

Fonte: https://www.comprooroprato.it