Una tecnologia funzionale, applicabile al nostro vivere quotidiano, in grado di produrre maggior felicità, prosperità e sopravvivenza.

Una tecnologia funzionale, applicabile al nostro vivere quotidiano, in grado di produrre maggior felicità, prosperità e sopravvivenza.


Per molto tempo l’etica è stata considerata dall’uomo un argomento sconcertante. Negli ultimi  decenni la confusione è ulteriormente aumentata.
Come fa una persona a sapere se ciò che fa è giusto o sbagliato? Quando vede che il potere è in mano a uomini disonesti, che i criminali girano indisturbati e che i valori tradizionali vengono messi da parte, è facile che si senta spinta a seguire la via più semplice, più spiccia.
“Gli altri evadono il fisco. Perché mai non dovrei farlo anch’io?”;“Gli altri bambini  rubacchiano nei supermercati. Che male c’è?”

Ma, a prescindere da qualsiasi altra cosa, una persona deve comunque vivere con se stessa. Spinta e trascinata com’è da una parte e dall’altra dalle tante sollecitudini della vita, come può essere certa che le sue scelte saranno le migliori per se stessa, per la sua famiglia e per tutto ciò che riguarda la sua
vita e il suo futuro?

Con L. Ron Hubbard, finalmente fu fatta una notevole conquista nel campo dell’etica. Non solo egli riuscì a semplificare e a codificare la materia, ma sviluppò anche una tecnologia funzionale, applicabile al nostro vivere quotidiano, in grado di produrre maggior felicità, prosperità e sopravvivenza.

I principi fondamentali trattati gratuitamente alla voce: “Etica e le condizioni” sul sito 
www.ministrovolontario.it  sono estratti dalle opere di L. Ron Hubbard, non forniscono un quadro completo della tecnologia di etica disponibile in Scientology, neppure se combinati con “integrità ed onestà”, che fornisce più informazioni sull’argomento. In ogni caso, con essi una persona ha in mano uno strumento preciso per innalzare gradualmente il suo livello di etica, accrescere il potenziale di sopravvivenza in ogni settore della sua vita ed aiutare gli altri a fare altrettanto. Di conseguenza, la tecnologia di etica è l’elemento chiave per riuscire in ogni aspetto dell’esistenza.

 

 

Fonte: http:/www.ministrovolontario.it