Ecco cosa non fare assolutamente se hai mal di denti: piccoli consigli pratici per evitare di commettere errori deleteri per la tua salute.

Cosa non fare quando si ha mal di denti: alcuni consigli

postato da Quentin il 19/04/2018
Categoria: Salute e Benessere - tags: denti + dolore + rimedi

Quando si soffre di un incessante mal di denti spesso si compiono una serie di ingenui errori poiché desiderosi di fare il possibile per farcelo passare. Sono tanti, infatti, gli sbagli che commettiamo quando siamo in preda a un dolore insopportabile come quello che riguarda la nostra dentatura. Per evitare spiacevoli problemi o comunque di peggiorare la situazione, ecco alcune cose rigorosamente da non fare quando si è in pieno mal di denti.

1. No a cibi troppo caldi o freddi

Uno degli errori che spesso commettiamo è quello di consumare cibi molto freddi in preda al mal di denti. Questo perché la freschezza dell’alimento ci dà quella piacevole sensazione di benessere che aiuta a calmare il dolore. In realtà, ciò è solo temporaneo: difatti, il freddo della temperatura non fa altro che alimentare la sensibilità del dente, già precaria di per sè in preda al dolore. Per questo sarebbe bene evitare il consumo di cibi troppo freddi. Lo stesso vale per cibi bollenti che rischiano solo di aumentare il proprio dolore.

2. Mai coricarsi

Quando si ha mal di denti, si è portati a stendersi a letto e ad aspettare che ci passi. In realtà, pare che mettersi in posizione distesa porta solo ad un aumento del dolore, in particolar modo se questo è abbastanza pulsante. Evitate quindi di andare a lettoe provate a stare un po’ in piedi, in modo da facilitare il passaggio del dolore.

3. Mai ignorare il dolore

È risaputo che ignorare il mal di denti porta inevitabilmente a precipitare la situazione. Difatti, i denti danno spesso un campanellino d’allarme prima di iniziare a produrre un dolore insostenibile. Ecco che arriva il momento, quindi, di rivolgersi ad uno specialista del settore, come un dentista Maglie, che aiuti a risolvere un problema. Rimandare l’appuntamentoo aspettare che il dolore cessi solo non è semplicemente controproducente per la nostra salute ma anche per quella del dente, destinato irrimediabilmente a deteriorarsi e diventare sempre più infetto.

4. Non masticate dalla parte della bocca dolorante

Può sembrare un consiglio scontato ma non è così: delle volte per abitudine si tende a masticare dalla parte del dente dolorante e quindi a peggiorare inconsciamente la situazione. Ecco perché sarebbe bene tenere a mente di non masticare mai da quella zona: potreste compromettere la sanità del dente e peggiorare via via la situazione.