Cosa Fare con un Figlio che Fuma Spinelli? Parla Ora con un Esperto. Chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796
postato da FPPNNTOP il 17/07/2019
Categoria: Salute e Benessere - tags: figlio che fuma spinelli cosa fare
Cosa Fare con un Figlio che Fuma Spinelli

Ci sono sempre più genitori che si chiedono cosa fare con un figlio che fuma spinelli in quanto sono alla ricerca di una soluzione definitiva che lo aiuti a smettere.

Come spesso accade, non appena i genitori provano a parlare con il figlio per convincerlo a smettere di fumare spinelli si ritrovano di fronte una persona che sminuisce in tutti i modi la gravità del suo problema.

Infatti, se gli si proponde di farsi aiutare lui si giustifica dicendo, per esempio: " Lo fanno tutti", "E' una droga leggera", "Posso smettere da solo quando voglio", "Vi prometto che non la uso più" ed altre frasi ancora.

Queste, però, sono tutte affermazioni per miminizzare il problema o per rimandare il momento giusto per risolverlo e, quindi, i genitori non devono acconsentire a ciò che lui potrebbe dire bensì devono insistere in tutti i modi possibili per fargli capire che deve smettere di fumare spinelli.

Per riuscirci è necessario innanzitutto smontargli tutte le informazioni sbagliate che ha e, quindi, bisogna fargli capire che la situazione è grave in quanto fa uso di una sostanza che, al pari di qualsiasi altra droga, crea dipendenza e può portarlo ad avere conseguenze anche irreversibili.

Se, nonostante l’insistenza, la persona continua ad ostinarsi a smettere di fumare spinelli, allora è necessario affidarsi a degli esperti in grado di gestire una situazione di questo tipo.

Il Centro per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano, attivo dal 1988, è specializzato nel recupero dalle tossicodipendenze ed è in grado di aiutare tutti quei genitori che non sanno come aiutare il proprio figlio a smettere di fumare spinelli.

Per comprendere il motivo per cui un figlio inizia a fumare spinelli, bisogna innanzitutto sapere che alla base di qualsiasi tossicodipendenza vi è sempre un disagio, fisico o emotivo, che lui ha pensato di poter “risolvere” con questa sostanza.

Pertanto, non appena i genitori provano a spiegargli che è indispensabile smettere di fumare spinelli oppure gli propongono di farsi aiutare lui si rifiuta perchè non è disposto ad abbandonare ciò che, dal suo punto di vista, gli permette di stare apparentemente “bene”.

Gli operatori del Centro Narconon Gabbiano sanno come parlare con una persona che fuma spinelli, conoscono le giustificazioni che potrebbe avanzare per sminuire la gravità del problema e sono in grado di smontargliele fino a farle comprendere l’importanza d’intraprendere un percorso di recupero.

Se necessario, inoltre, sono anche disponibili ad affiancare la famiglia direttamente a domicilio, organizzando un colloquio finalizzato a convincere la persona ad intraprendere nell’immediato il Programma Narconon.

Grazie al Centro Narconon Gabbiano migliaia di persone hanno risolto un problema di tossicodipendenza ed ora conducono una vita felice e libera dalla droga.

Per ulteriori informazioni chiama il Numero Verde Gratuito 80 178 796 - Attivo 24 ore su 24 - 7 giorni su 7

Fonte: https://www.disintossicazionedroga.com/aiuto/come-aiutare-un-figlio-che-usa-cannabis/