Una dieta che vi permette di includere l’olio quotidianamente sembra da pazzi vero? In realtà la dieta dell’olio di cocco è molto popolare e studi scientifici hanno dimostrato che si tratta di...
postato da lucaro79 il 14/10/2010
Categoria: Salute e Benessere - tags: dieta

Una dieta che vi permette di includere l’olio quotidianamente sembra da pazzi vero? In realtà la dieta dell’olio di cocco è molto popolare e studi scientifici hanno dimostrato che si tratta di una dieta efficace.

Cosa rende la dieta dell’olio di cocco un’ottima dieta?

L’olio di cocco contiene molti acidi grassi a media catena (MCT) e il suo componente acido grasso principale è l’acido laurico che deriva dal grasso di cocco. Il nostro organismo è capace di bruciare questi grassi in maniera efficace. Quando si aggiunge dell’olio di cocco alla propria dieta, aiuta a perdere peso dato che l’olio di cocco non può essere trasformato in grassi da parte dell’organismo.

L’olio di cocco accelera il metabolismo e cambia velocemente e in maniera efficace i grassi in energia, il che significa che una minore quantità di grassi viene assorbita e che il grasso presente nel corpo viene bruciato più efficacemente. Il fatto che l’olio di cocco contenga degli acidi grassi a media catena, significa che brucia più velocemente rispetto ad altri grassi quando viene convertito in energia.

Alcuni studi mostrano come l’olio di cocco aiuta a bruciare un numero di calorie tre volte maggiore e allo stesso tempo, accelera in metabolismo e permette al corpo di bruciare i grassi più efficacemente.

E riguardo i grassi saturi nell’olio di cocco?

L’olio di cocco contiene molti grassi saturi, ma la metà degli acidi grassi del grasso contenuto nell’olio di cocco è acido laurico. Quando si include l’olio di cocco nella propria dieta invece che altri oli polinsaturi, ci si sente meno affamati, si perde peso più velocemente e si incrementa il ritmo metabolico.

Le persone che fino ad ora non hanno condotto una vita sana, possono riprendersi la propria salute includendo alimenti naturali ed organici come l’olio di cocco. Cambiare la propria dieta in questo modo riduce le probabilità di sviluppare gravi patologie.

Qual è il modo migliore per utilizzare l’olio di cocco?

Alcuni esperti dicono che bisognerebbe usare tre cucchiai da tavola di olio di cocco al giorno. Potete aggiungerlo al frullato che bevete la mattina o potete usarlo per cucinare al posto degli altri oli. È possibile utilizzare l’olio di cocco anche per cucinare i dolci. Un’altra opzione è aggiungere dell’olio di cocco al riso oppure mangiarlo da solo.

Mentre seguite la dieta dell’olio di cocco, è necessario mangiare in maniera corretta e fare dell’esercizio, altrimenti la dieta non risulterà efficace. L’olio di cocco può essere quello che vi farà perdere quegli ultimi 10 chili dei quali non riuscite a liberarvi.

Entrate nella nostra farmacia on line Farmacia-Ita e potrete leggere altri articoli interessanti sul benessere e salute e su come perdere peso velocemente

Fonte: http://www.farmacia-ita.com/