Può sembrare strano, ma prima dell’avvento dell’agricoltura per coltivare il cibo, le persone si nutrivano con una dieta molto sana. Sempre più persone capiscono che i nostri antenati seguivano...
postato da andea79 il 12/10/2010
Categoria: Salute e Benessere - tags: dieta

Può sembrare strano, ma prima dell’avvento dell’agricoltura per coltivare il cibo, le persone si nutrivano con una dieta molto sana. Sempre più persone capiscono che i nostri antenati seguivano una dieta sana senza mangiare latticini o cereali e per questo decidono di cambiare la propria dieta nella dieta dell’Età della Pietra.

Come mangiavano i nostri antenati

Nell’era Paleolitica, tutti dovevano cacciare degli animali e raccogliere delle piante per poter sfamare sé stessi e le proprie famiglie. 10.000 anni fa, nessuno coltivava il mais nè allevava animali da fattoria. Il latte e i latticini venivano consumati solo dai neonati.

Tla dieta media delle persone nell’era Paleolitica conteneva una quantità notevolmente maggiore di proteine rispetto alle persone del mondo occidentale odierno. Mangiavano il doppio dei cibi che mangiamo oggi a base di proteine. Questo deve far riflettere sul fatto che la piramide dell’alimentazione ha alla base i cereali, che occupano una grande fetta della nostra dieta quotidiana.

La differenza potrebbe risiedere nel fatto che cacciavano gli animali selvatici, contenuto meno grassi e dai quali si potevano ricavare più proteine dalle loro carni. Le persone dell’età della pietra consumavano molto pesce e frutti di mare come ostriche, cozze e gamberetti, se vivevano vicino ad una fonte d’acqua. Nel periodo Paleolitico, consumavano inoltre molta frutta e verdure.

Se decidete di utilizzare la dieta dell’Età ella Pietra per perdere peso, è necessario mangiare pochissimi, o nessuno, alimento zuccherato, nessun latticino (nonostante vi siano delle preoccupazioni sul fatto che non si assuma abbastanza calcio se occasionalmente non si mangiano latticini magri), niente cereali o patate, fagioli, semi di soia o lenticchie. Questo significa che seguirete una dieta ricca di proteine, una moderata quantità di grassi e carboidrati, molte vitamine, minerali e antiossidanti.

È questa dieta la risposta che fa per voi?

Dipende. È costoso acquistare delle carni di selvaggina magra rispetto alla carne di manzo disponibile in qualsiasi supermercato. La dieta dell’Età della Pietra potrebbe essere sana ma non funzionerebbe per l’intera popolazione del mondo moderno. Alcune persone nella cultura occidentale potrebbero tuttavia trovarsi molto meglio seguendo questa dieta.

Se volete leggere altri articoli su diete, su come perdere peso potete adesso visitare la nostra farmacia on line ItaliaFarmacia

Fonte: http://www.italiafarmacia.com/