Lo studio Colella Consulting concorda con la recente sentenza del Tribunale di Milano, il quale ha revocato una multa commissionata a un notaio lombardo, reo di aver approvato quattro trust atipiche.
postato da articolinews il 04/05/2017
Categoria: Finanza - tags: aprire societa in inghilterra + aprire una ltd + colella consulting

L'ufficiale rogitante non è responsabile oltre il normale controllo di legittimità. Colella Consulting, studio di commercialisti italiani a Londra, esprime un giudizio positivo sulla sentenza emessa dalla Corte d'Appello milanese.

 

Colella Consulting

Il commento dello studio Colella Consulting sulla sentenza del Tribunale di Milano

Poteva costare molto caro ad un notaio il rogito di quattro Trust familiari, atipiche. Dopo la segnalazione da parte del Sovraintendente dell'archivio notarile di Milano, l'ufficiale rogitante aveva ricevuto infatti una sanzione di 16.000 euro, per le irregolarità riscontrate. Il Trust è un negozio giuridico di origine inglese, entrato a far parte del nostro ordinamento solamente 25 anni fa. Colella Consulting, studio di commercialisti italiani a Londra, esperto nel fornire consulenza tributaria e legale proprio a chi desidera aprire una Ltd o un Trust, sottolinea come la mancanza di uno specifico know how abbia creato uno spiacevole inconveniente che sarebbe stato possibile evitare attraverso la consulenza di veri professionisti nel settore. Accusato di aver validato dei Trust nella quale coincidevano la figura del trustee e del settlor, oltre alla mancanza di una motivazione valida, il notaio è stato prosciolto grazie alla sentenza della Corte d'Appello, la quale ha revocato la multa e ha espresso nella motivazione l'assenza di responsabilità per lo stesso. Secondo il tribunale milanese l'ufficiale rogante non ha l'obbligo legale di eseguire controlli che vadano oltre il normale giudizio sulla legittimità del negozio giuridico, dovendo occuparsi limitatamente che questi non sia contrario al buon costume, alle leggi e all'ordine pubblico. Lo studio Colella Consulting evidenzia come nell'aprire società in Inghilterra o nell'adottare modelli di società di origine estera, sia necessario e consigliato avvalersi dell'aiuto e della collaborazione di professionisti che da anni operano nell'ambito dell'internazionalizzazione, in grado di evitare ai propri clienti inutili perdite di tempo e denaro.

Colella Consulting

Lo studio di commercialisti italiani a Londra, Colella Consulting, si presenta come una firma indipendente nell'economia globale, attraverso strategie innovative e lungimiranti, orientate al miglioramento delle performance del proprio business, ottimizzandolo e rendendolo più produttivo ed efficace. Colella Consulting, prevenendo possibili frodi ed errori, offre soluzioni di supporto alla direzione amministrativa, servizi di outsourcing con assistenza tecnica e legale nel mondo, responsabilità amministrativa, voluntary disclosure, consigliando ed accompagnando il cliente a 360 gradi nell'attività di internazionalizzazione. Aprire una società in Inghilterra o all'estero può essere un'operazione rischiosa in assenza delle conoscenze tecniche e legali necessari per operare in un contesto differente da quello italiano. Un know how di cui lo studio Colella Consulting si fa forte grazie alla rete di partner consolidati e con esperienza decennale nel settore.

Fonte: http://www.colellaconsulting.com/corte-dappello-milano-limita-responsabilita-notai-colella-consulting-concorda-sentenza-del-tribunale/