La Corona svedese ha toccato un nuovo minimo pluriennale contro l'euro, e secondo molti analisti questa debolezza della valuta scandinava potrebbe ancora proseguire. Anzitutto i dati. La coppia...

Corona svedese ai minimi pluriennali contro l'euro

postato da serpentediterra il 28/08/2018
Categoria: Finanza - tags: calcolo rsi + come fare trading forex + corona + indicatore rsi
Corona svedese

La Corona svedese ha toccato un nuovo minimo pluriennale contro l'euro, e secondo molti analisti questa debolezza della valuta scandinava potrebbe ancora proseguire.

Anzitutto i dati. La coppia EUR / SEK ha superato il livello di 10.6960 superando un valore che non si vedeva dal 2009. L'indicatore tecnico Relative Strenght Index inoltre ha superato quota 70 entrando in ipercomprato (qui è illustrato il calcolo indicatore RSI forex cos'è).

Cosa succede alla Corona svedese

Come detto, ci sono fattori sia interni che esterni che fanno pensare a una debolezza persistente della Corona. Anzitutto la valuta scandinava sembra molto vulnerabile nell'attuale contesto politico in vista delle prossime elezioni del 9 settembre. In secondo luogo l'economia svedese appare in rallentamento, come dimostra il dato sulle vendite al dettaglio di luglio molto deboli. Le vendite al dettaglio in Svezia sono infatti calate per il terzo mese consecutivo, secondo la Statistics Sweden. Sono infatti scese dell'1,0% al mese su base destagionalizzata a luglio, dopo un calo dell'1,3 percento a giugno. Su base annua invece il calo è dell'1,2%, invertendo lo 0,4% in giugno. Si tratta del primo calo in cinque mesi.

Consiglio: se volete fare investimenti in valuta, studiate bene prima come fare trading forex online sicuro.

Ma ci sono altri fattori da considerare. L'accomodante Riksbank non dovrebbe cambiare il proprio atteggiamento nella prossima riunione del 6 settembre. In sostanza quindi non dovrebbe dare alcun sostegno al SEK. Inoltre i costi di finanziamento economici continuano inoltre a farsi sentire. Tutti questi fattori dovrebbero esercitare ancora pressione sul SEK. Senza considerare che sul fronte esterno c'è ancora lo spettro delle guerre commerciali a pesare sulla Corona. La piccola economia svedese è aperta, quindi vulnerabile alle preoccupazioni sulla direzione del commercio globale.

Proprio per questi motivi molti ritengono che la view ribassista sul SEK debba essere mantenuta, con un target contro l'euro di 11,00 entro la fine dell'anno.