Coredo e Fai della Paganella offrono varie opportunità agli amanti della natura e degli sport invernali

Coredo e Fai della Paganella: due città da scoprire in Trentino Alto Adige

postato da saramoca il 13/01/2011
Categoria: Turismo - tags: hotel di coredo + hotel di fai della paganella

 

Se appartenete a quella schiera di persone che preferiscono godersi le loro vacanze in tutta tranquillità, vi consigliamo di digitare in un qualsiasi motore di ricerca le parole "hotel di Coredo": verrete subito indirizzati alle varie proposte ricettive che questa località della Val di Non può offrirvi. Si va da agriturismi, a hotel, a deliziosi bread and breakfast: il turista ha così una panoramica delle opportunità che Coredo concede ai suoi ospiti. Tra le attrattive della cittadina si segnalano le ville in stile liberty, la Chiesa di Santa Maria Assunta, la Casa Marta e il Palazzo Nero. Ma la zona è famosa anche per i suoi laghetti, e la suggestiva passeggiata "Viale dei sogni": una stradina che collega il centro del paese con la località Palù, immersa in boschi e costeggiata da un bellissimo ruscello.

Se, invece, amate lo sci e gli sport invernali, vi consigliamo di digitare "hotel di Fai della Paganella". Verrete subito indirizzati alla miriade di proposte ricettive che questa zona può offrirvi. Qui gli appassionati potranno contare su ben 50 chilometri di piste da sci di varia difficoltà e praticare anche escursioni di sci-alpinismo e con le ciaspole. I più piccoli, invece, potranno approfittare del Paganella Fun Park, un vero e proprio parco giochi sulla neve.

Una curiosità che farà felice gli amanti delle tradizioni: da qualche tempo nella cittadina è possibile acquistare il latte appena munto con un rapporto diretto tra la stalla e il consumatore.