Le elevate temperature di questi giorni stanno facendo soffrire tutta Italia, e sono proprio le persone anziane le più esposte. Ecco alcuni consigli che la Feddrazione Italiana dei Medici di...

Consigli utili per la calura estiva.

sole caldo

Le elevate temperature di questi giorni stanno facendo soffrire tutta Italia, e sono proprio le persone anziane le più esposte. Ecco alcuni consigli che la Feddrazione Italiana dei Medici di Medicina Generale suggerisce per affrontare meglio il periodo estivo, modificando le normali abitudini giornaliere:
- evitare di uscire fra le ore 12 e le 18, che sono le ore più calde della giornata e, nelle città, sono accompagnate da un aumento della concentrazione di ozono nell’aria che respiriamo.
- Mangiare molta frutta e verdura, cibi che contengono una grande percentuale di acqua: una pesca, per esempio, è composta di acqua per il 90%, un melone per l’80%.
- Bere molta acqua (almeno un litro e mezzo al giorno, di più se si svolge un’attività che comporta un’intensa sudorazione). È importante ricordarsi di bere anche se non si ha sete.
- Evitare di bere alcolici, caffè, bevande gassate (che contengono caffeina) o zuccherate, ma anche le bevande troppo calde o troppo fredde.
- Usare vestiti di colore chiaro e non aderenti, di cotone, di lino o di fibre naturali. I vestiti scuri o di materiale sintetico trattengono il calore.
- Se la casa è rinfrescata con i climatizzatori, è importante pulirne i filtri periodicamente (sono un ricettacolo di polveri e batteri) e regolare la temperatura a 25-27°C.
- Consultare il medico se si è affetti da diabete o ipertensione, o da altre patologie che implicano un’assunzione continua di farmaci. E’ necessario infatti tenere sotto controllo eventuali reazioni che possono essere provocate dalla combinazione caldo/farmaco o sole/farmaco.
Piccoli accorgimenti che non stravolgeranno le nostre abitudini ma che ci consentiranno di affrontare la bella stagione nel modo migliore.