Qualche rapido consiglio per chi si avvicina per la prima volta al gioco del poker online.

Consigli sul poker online

postato da Star77 il 02/05/2011
Categoria: Giochi - tags: giochi + poker

Qualche rapido consiglio per chi si avvicina per la prima volta al gioco del poker online. Il poker è un gioco che è facile da imparare ma difficile da padroneggiare completamente. Se non ci vuole molto a memorizzare le regole, non è altrettanto facile intuire la strategia dell'avversario o come giocare particolari mani.
Solo una piccola parte di coloro che giocano a poker online ha esperienza di gioco di lunga data, magari maturata nei poker club, in anni di partite. Chi gioca spesso e da molti anni ha un bagaglio di esperienza che difficilmente si più acquisire in poco tempo giocando contro gli stessi avversari ciò mostra come esser bravi a poker sia piuttosto difficile perché ogni partita e ogni giro di mano è influenzato da tanti fattori che solo col tempo possono essere interpretati con consapevolezza al fine di dedurre la migliore linea d'azione per vincere tanti soldi.
Il mio consiglio è quello di fare tanto allenamento, di giocare con tanti avversari diversi e non avere fretta di fare il salto della quaglia perché non bisogna buttarsi a giocare a partite con limit alti senza avere una buona capacità di gioco.
C'è da immaginarsi che in partite dove i limiti sono alti, è piuttosto facile incontrare giocatori di poker esperti perché essi preferiscono vincere di più e è sempre possibile trovare qualche pollo da spennare.

Un altro consiglio è quello di scegliere una posizione al tavolo di poker più adatta al proprio stile di gioco. Non tutti i posti offrono le stesse opportunità. Quando si è poco esperti è bene scegliere un posto basandosi sul fatto che è più facile che gli avversari lasceranno. Infatti se si è il primo giocatore a giocare la mano e si rialza, pochi saranno quelli che accetteranno il rialzo e quindi passeranno.

Quando si gioca a poker online è bene fare uso dello strumento che permette di registrare note dettagliate delle giocate degli avversari. Questo permette di capire bene con chi si gioca: se si gioca contro un contendente che vince molto oppure che perde facilmente.

I tornei di poker possono essere molto divertenti ma è bene iniziare con i piedi di piombo. Probabilmente tra le forme più adatte ai novizi c'è il torneo a tavolo singolo che è sicuramente un evento che dura poco e fa vincere meno. Questi eventi durano meno di un'ora ed è facile trovarsi con molti bluff da parte degli avversari e allo stesso tempo è facile perdere velocemente ma si può ricominciare rapidamente sedendosi ad un altro tavolo.