La casa editrice Livello 4 ha indetto il concorso letterario "I racconti dell'agenzia del perdono". La scadenza è il 15 novembre 2010. L'indirizzo cui inviare il materiale è manoscritti@livello4.com
postato da livello4 il 26/10/2010
Categoria: Letteratura - tags: casa editrice livello 4 + concorso letterario + racconti
Catherine

CONCORSO LETTERARIO

I RACCONTI DELL’AGENZIA DEL PERDONO

CATHERINE
AGENZIA DEL PERDONO

Agenzia di Perdono. Servizio clienti. Programma aggiuntivo. Risolveremo tutti i vostri problemi di coscienza. Niente più disordini mentali. Niente più sensi di colpa. Il costo di una chiamata per stare meglio. Agenzia di Perdono. Servizio clienti. Non vi lasceremo mai soli.

Il perdono non è un sentimento ma una necessità. Il perdono è uno stile di vita, è la chiave dei nostri rapporti con il mercato. Il perdono sblocca lo stallo delle risorse. Che aspetti? Da oggi il costo di una chiamata per stare meglio. Agenzia di Perdono. Servizio clienti. Non vi lasceremo mai soli.

Non pretendere che il mondo si adatti a te. Se fai sempre gli stessi sogni non migliorerai mai. Da oggi autostima, forza di volontà e autosufficienza puoi trovarli da noi. Basta il costo di una chiamata per stare meglio. Che aspetti? Agenzia di Perdono. Servizio clienti. Non ti lasceremo mai solo.


La casa editrice Livello 4 chiama i suoi lettori e/o scrittori a inviare gratuitamente all’indirizzo manoscritti@livello4.com un racconto ispirato all’Agenzia del Perdono, invenzione dei Globalgroove nel romanzo Catherine.

I racconti non dovranno superare le 10 cartelle. L’oggetto dell’email dovrà essere AGENZIA DEL PERDONO. Il file allegato dovrà contenere nome cognome dati e indirizzo di posta elettronica dell’autore, e una dichiarazione di proprietà e di non precedente pubblicazione del testo inviato. L’email dovrà pervenire non oltre il 15 novembre.
I tre racconti giudicati migliori saranno pubblicati online dalla casa editrice. Il giudizio di Livello 4 sarà insindacabile.

A suggerire l’idea del concorso è la stessa Catherine, protagonista dell’omonimo romanzo: la donna lavora infatti in uno strano call center, che al costo di una telefonata vende il perdono a coloro che usufruiscono del servizio.

CATHERINE
Leggera e ironica, Catherine si aggira nel futuro prossimo di una metropoli fagocitata da un raffinato sistema di controllo delle coscienze, che vende il perdono come l’offerta del mese; inganna il nonsense inventando ogni giorno nuove regole del gioco, e pagina dopo pagina sfugge inaspettatamente al pericolo di restare invischiata in una realtà prepotentemente insensata.
Un viaggio, quello di Catherine, che parte già dall’indice: non un elenco di capitoli ma un flusso di impulsi che proietta il lettore immediatamente in un universo tutto da decodificare.

GLOBALGROOVE è un team creativo formato da Fabio Toffolo e Michele Andreoni. I due autori hanno esordito alla fine degli anni novanta con il “contenitore” online www.globalgroove.it, allargando in seguito il proprio raggio di azione con collage, video, pittura, sound art, fotografia, scrittura. Nel 2003 hanno autoprodotto il loro primo progetto editoriale, Momisdrunk. Vivono e lavorano a Roma.

Fonte: http://www.livello4.com