Monoket è un farmaco orale per l’Angina Pectoris, il cui termine scientifico o generico è Isosorbide mononitrato (o ISMO), che è anche il principio attivo di Monoket. Fu scoperto da un team di...
postato da lucaro79 il 12/10/2010
Categoria: Salute e Benessere - tags: analgesico

Monoket è un farmaco orale per l’Angina Pectoris, il cui termine scientifico o generico è Isosorbide mononitrato (o ISMO), che è anche il principio attivo di Monoket.

Fu scoperto da un team di scienziati e chimici che lavorava alle coronarie nel laboratorio della Reddy Pharmaceuticals, LLC. a Bridgewater (New Jersey) alla fine degli anni '80.

La costituzione di Monoket e altro ancora

L’Isosorbide mononitrato di Monoket (C6H9NO6) si trasforma in un metabolita (piccola molecola) di Isosorbite dinitrato. Quando si verifica ciò, ha luogo una reazione chimica chiamata Vasalizzazione in cui le sostanze chimiche presenti nei vasi sanguigni irrorano il cuore e i suoi muscoli.

La Vasalizzazione è un processo che aumenta la dimensione del vaso sanguigno. Quando le reazioni chimiche di Monoket allargano i vasi sanguigni che portano sangue al cuore, la pressione diastolica si abbassa e si riduce il carico di lavoro del cuore.

Oltre a ridurre la pressione diastolica, Monoket aumenta inoltre il sangue che pompa verso e dal cuore. Monoket facilita il carico di lavoro del cuore e allo stesso tempo lo fa funzionare con maggiore efficacia. L'effetto positivo sul paziente è evidente e duraturo data la terapia costante.

Il principio attivo di Monoket è l’Isosorbide mononitrato (C6H9NO6). Le altre sostanze chimiche presenti in Monoket sono: Povidone, Idrossi-propil-metilcellulosa, biossido di titanio, stearato di magnesio, polisorbato 20, lattosio, glicole polietilenico, sodio amido-glicolato e cellulosa microcristallina. Biossido di silicio colloidale, alluminio giallo FD&C 6 e 10 sono i coloranti di alluminio utilizzati per dare la compressa il suo distinto colore arancione.

Le pillole di Monoket sono piccole e rotonde. Ogni compressa è rivestita da una pellicola liscia che facilita la deglutizione. Il colore arancione permette di identificare e autenticare Monoket facilmente. Il numero "20" inciso su un lato della compressa aiuta anche a distinguere questo farmaco da altri.

Indica inoltre il dosaggio prescritto. La dose raccomandata è di una compressa da 20 mg due volte al giorno - una al mattino ed un'altra la sera prima di addormentarsi. Il farmaco va assunto almeno alcune ore prima per evitare il paziente sviluppi una certa resistenza al farmaco.

Monoket, come la maggior parte dei farmaci, ha effetti collaterali, il più grave è mal di testa, che spesso si attenua fino a scomparire una volta che il paziente si abitua a prendere Monoket.

E’ possibile acquistare Monoket online o presso una farmacia. Basta assicurarsi che la farmacia prescelta sia affidabile al fine di evitare medicinali falsi. Acquistando Monoket su Internet, si risparmiare di più e  i farmaci vengono consegnati comodamente a casa.

Fonte: http://www.farmacia-ita.com/monoket/