Arredoluce progetta soluzioni per illuminare gli spazi con l’ausilio di sistemi di controllo remoto, gestibili a distanza da dispositivi mobile come smartphone, tablet, i Phone e i Pad.
postato da presseurorunner il 01/03/2012
Categoria: Tecnologia - tags: illuminazione led + lampadari + lampade alogene

La domotica, dal latino “domus” che significa “casa”, sviluppa il concetto di “casa intelligente” ed ha assunto particolare rilevanza, tra le altre discipline, soprattutto nel design moderno.

Arredoluce ha raccolto quest’occasione per fare un passo in avanti verso futuro.

Arredoluce progetta soluzioni per illuminare gli spazi con l’ausilio di sistemi di controllo remoto, gestibili a distanza da dispositivi mobile come smartphone, tablet, i Phone e i Pad; ne è un esempio Vitrum, ovvero “l’interruttore intelligente” presentato nello showroom bolognese di Arredoluce lo scorso 4 novembre.

Oltre a migliorare il life style e a risolvere i problemi delle persone con difficoltà motorie, i sistemi di illuminazione domotici permettono un notevole risparmio energetico, in quanto possono essere programmati in qualsiasi momento anche a distanza, in modo tale da ottimizzare la gestione delle fonti di energia e, di conseguenza, semplificare la vita quotidiana delle persone.

Inoltre, grazie all’utilizzo di interfacce touch screen nonché di materiali tecnologici di ultima generazione, la qualità del design non ha mai raggiunto tale livello prima d’ora, sia per quanto riguarda la funzionalità dei prodotti, sia per quanto riguarda l’estetica.

Qualità, comfort, sicurezza e risparmio energetico sono del resto le linee guida sulle quali Arredoluce fonda da sempre la propria case history, che vede la realizzazione di soluzioni adeguate ad ogni esigenza e progettate nel rispetto di tali principi. Ne sono un esempio i sistemi di illuminazione led, che Arredoluce propone nel suo ricco e prestigioso catalogo, così come i tanti modelli di lampadari, presenti sullo Shop , la maggior parte dei quali prevede l’utilizzo di lampade alogene a basso consumo.

Fonte: http://www.arredoluce.eu/