Vuoi sapere come smettere di fumare senza ingrassare? Ecco alcuni rimedi pratici per dire addio al fumo e ai chili di troppo.

Come smettere di fumare senza ingrassare: alcuni rimedi

postato da Quentin il 26/09/2018
Categoria: Salute e Benessere - tags: fumare + smettere di fumare

Quando si smette di fumare, una delle paure più frequenti e dietro l’angolo è il rischio di ingrassare. Succede, infatti, che per eliminare la voglia di accendersi una sigaretta, si inizi a mangiare qualsiasi cosa al fine di distrarsi e mettere qualcosa in bocca. Ecco, ciò porta sicuramente a smettere di fumare ma anche a prendere in aggiunta qualche chilo. Pertanto, se avete capito come smettere di fumare da soli e ora volete sapere come evitare di ingrassare, leggere questa guida per scoprirlo subito.

1. Bevete molta acqua

Bere molta acqua fa bene a tutti e a prescindere. Questo perché aiuta a depurare l’organismo, eliminare le scorie in eccesso e soprattutto a tenerlo idratato. Inoltre, in questo caso, bere fa sentire sazi e soprattutto rappresenta una mossa vincente per eliminare gli attacchi di fame. Ovviamente, non dovete certamente bere bevande gassateo zuccherate. L’acqua in purezza vi aiuterà a sentirvi meglio e soprattutto a non mangiare a sproposito.

2. Mangiate un po’ di liquirizia

La radice di liquiriziaè una soluzione perfetta per chi vuole smettere di fumare ma senza il rischio di prendere chili. Basterà prenderne una stecca, metterla in bocca e succhiarla. Il suo sapore forte ed intenso vi aiuterà sia a non mangiare ma soprattutto a non accendervi una sigaretta. Se preferite, potete anche evitare le radici e optare per le caramelle alla liquirizia.

3. Sì alla frutta secca

Nel caso in cui abbiate fame, la frutta seccaè un rimedio alternativo e molto goloso al cibo normale. Acquistate la tipologia che preferite, dalle mandorle, alle noci passando per le nocciole e fate uno spuntino senza però esagerare nelle quantità. La frutta secca contiene dopamina, un neurotrasmettitore del cervello in grado di rilassare e agire sullo stress psicofisico di una persona.

4. Sostituite il caffè con il tè

Solitamente il caffè si accompagna sempre con la sigaretta. Ebbene, per evitare di sentire una forte urgenza di fumare, sostituitelo con un bel tazzone di tè. Non solo questo vi aiuterà a distendere i nervi e rilassarvi ma soprattutto vi permetterà di non richiamare alla mente la voglia di accendere una sigaretta. E non dimenticate che il caffè è ricco di caffeina, un eccitante in grado di incrementare ansia e stress.