Recensione del libro Come sedurre i nemici e plagiare gli amici, di Lucifer Satan

Di recente un amico mi ha prestato un libro un po' particolare, un testo di saggistica che come argomenti sembrerebbe uno dei vari manuali di automiglioramento, ma che in realtà aveva uno stile tutto suo, a cominciare dal titolo e dallo pseudonimo del suo autore (perlomeno, voglio sperare sia uno pseudonimo): Come sedurre i nemici e plagiare gli amici, di Lucifer Satan.

Argomento indiscusso del libro: il successo personale.

L'autore non ci mette molto a specificare che lui intende parlare del successo "vero", ossia non di spiritualità, di karma, di pensiero positivo e altre stupidaggini simili, bensì di soldi, potere, sesso, etc, col libro che è molto ricco di suggerimenti su come arrivare a tali traguardi.

Come sedurre i nemici e plagiare gli amici è suddiviso in sette capitoli, corrispondenti ai sette peccati capitali (avarizia, lussuria, accidia, invidia, ira, gola, superbia), in ognuno dei quali Lucifer Satan illustra alcuni spunti e modi per perseguire quanto detto, col libro che si avvale anche di una case history di personaggi famosi e ricchi e potenti nonostante le loro nefandezze... anzi, grazie a quelle, secondo l'autore.

Il testo è piuttosto facile da leggere, sia perchè breve, sia perchè divertente e scorrevole.

Peraltro, esso è molto curato nella veste grafica... questo ovviamente a meno che non vi diano fastidio simboli satanici, sangue disegnato, etc...

Da sottolineare che Lucifer Satan, con la Satan Corp, ha pubblicato anche altri libri, come I diari del diavolo, Il successo della meretrice di Babilonia, Se al primo colpo non ci riesci… bara, Le cattive abitudini e i metodi per apprenderle, e persino con buon successo!

 

Fonte della recensione di Come sedurre i nemici e plagiare gli amici

Fonte: http://libriromanzi.blogspot.com/2010/12/come-sedurre-i-nemici-e-plagiare-gli.html