Sfruttare le enormi potenzialità del web significa utilizzare in modo sapiente tutte le risorse di Internet per accrescere la visibilità e l’autorevolezza della propria azienda. Una delle scelte...

Come progettare un sito web?

postato da lparmy il 15/11/2012
Categoria: Internet - tags: internet + progettazione + roma + siti web

Sfruttare le enormi potenzialità del web significa utilizzare in modo sapiente tutte le risorse di Internet per accrescere la visibilità e l’autorevolezza della propria azienda. Una delle scelte più semplici da fare è dotarsi di un sito web. Ma bisogna saperlo progettare nella maniera giusta. Sai come si fa?

Come si progetta un sito web?
Spesso la navigazione degli utenti su Internet dura pochi secondi e se il servizio proposto dall’azienda non è gradito, si fa molto presto a chiudere la pagina web ed andare a trovare le informazioni che si cercano su altri lidi. Questa è una premessa doverosa per far capire che nella realizzazione di siti web, tutte le componenti devono essere studiate e analizzate con cura. Dall’aspetto grafico ai contenuti fino all’ottimizzazione SEO (Search Engine Optimization), non c’è un fattore da poter trascurare. La grafica infatti permetterà di poter offrire tutte le informazioni necessarie di primo impatto senza dare la pessima reputazione di un sito disordinato e caotico; i contenuti dovranno essere originali e orientati ai reali obiettivi dell’azienda e infine l’ottimizzazione SEO avrà come scopo quello di far scalare posizioni al portale in questione nei risultati dei motori di ricerca. Quest’ultimo passo può essere raggiunto anche attraverso delle modalità a pagamento, come per esempio Google Adwords. Importante sarà poi la pubblicità del sito stesso, da fare attraverso servizi mailing e promozione dell'azienda sui social network, come Facebook o Twitter.

Che scelta fare quindi?
Tutti questi compiti possono essere presi in consegna da agenzie di comunicazione che sono esperte nella progettazione di siti a Roma. Il mercato infatti nella Capitale è molto aperto e dinamico ed emergere non è semplice come bere un bicchiere d’acqua. Per tutta questa serie di ragioni, sarà utile fare la scelta giusta e mettere on line il proprio sito che rispetti tutti i parametri appena citati per non rischiare di partire con l’handicap in un mondo in eterno sviluppo come appunto è Internet.