Come gestire le foto di Google My Business Le tue foto di Google My Business (GMB) sono essenziali per attirare i clienti. Dopo aver completato correttamente le foto, puoi visualizzare una...
postato da Lucasss il 17/09/2020
Categoria: Servizi - tags: google

Come gestire le foto di Google My Business

Le tue foto di Google My Business (GMB) sono essenziali per attirare i clienti.

Dopo aver completato correttamente le foto, puoi visualizzare una galleria digitale per attirare le persone a visitare la tua attività.

Nell'era digitale di oggi, le immagini ei commenti online che fornisci possono aiutarti a distinguerti dalla concorrenza.



Aggiungi ed elimina le foto di Google My Business

Prima di aggiungere foto all'elenco GMB, assicurati di consultare la guida "Verify My Business" di Google. Dopo aver verificato l'azienda, puoi iniziare ad aggiungere foto tramite il desktop GMB o l'applicazione mobile. Le aziende con 10 o più sedi possono anche caricare foto in blocco tramite fogli di calcolo. In ogni caso, puoi trovare la sezione "Foto" nel menu o nell'angolo inferiore sinistro dello schermo. Da lì puoi caricare un numero qualsiasi di foto o video. Google fornisce anche i seguenti standard per le immagini:   Devono essere in formato JPG o PNG Le foto devono avere dimensioni di 720 x 720 pixel La dimensione complessiva del file immagine dovrebbe essere compresa tra 10 KB e 5 MB Anche le immagini devono essere focalizzate e mostrare un'area ben illuminata Non è consentito utilizzare filtri di immagine o eseguire "alterazioni significative" sulla foto. Cancellare le foto è facile come caricarle. Gli utenti del desktop possono andare alla sezione Foto e cliccare sulle immagini da rimuovere. Da lì, basta cliccare sull'icona del cestino nell'angolo in alto a destra della pagina. Nell'app, toccare di nuovo l'icona del menu (i tre punti verticali) e poi premere il pulsante "Cancella".  

Altre aggiunte per Google My Business Photos

Oltre al consueto set di immagini, è possibile aggiungere anche foto speciali per rappresentare il proprio marchio su Google quando si interagisce con clienti e utenti. Se avete tempo o risorse, potete anche caricare video sul vostro account GMB.

 

COME AGGIUNGERE LOGHI E FOTO DI COPERTINA

Sul desktop, il processo è lo stesso dell'aggiunta di una foto standard, ma è necessario cliccare sull'opzione "Logo" o "Copertina" nella sezione "Foto" prima di caricare le immagini che si desidera utilizzare. Sui dispositivi mobili, è possibile aggiungerle solo attraverso l'applicazione Google Maps. Da lì, vai al profilo della tua azienda, tocca l'opzione "Promuovi" all'interno del profilo e aggiungi le immagini appropriate.

 

Anche se i criteri di Google non specificano le dimensioni ottimali per le foto di copertina del logo, abbiamo un paio di consigli da tenere a mente quando si sceglie l'immagine perfetta per attirare i clienti.

 

Google consente di caricare un file di immagini di dimensioni fino a 5 MB, in modo da utilizzarlo al meglio. Non mostrare una foto minuscola e pixelata. Utilizzate invece immagini di grandi dimensioni che mostrino chiaramente il vostro marchio ai clienti.

Dovreste anche usare diversi orientamenti per le foto. Le immagini del paesaggio potrebbero funzionare su desktop e laptop, ma potrebbero non essere adatte agli smartphone.

     

Fonte: https://specialistecommerce.it/cose-google-my-business/