I fogli sono alternati, interi, liberi, 10-40 cm (3,9-15,7 in) e 5-20 cm (2,0-7,9 in) larghi. I fiori sono prodotti in clusters direttamente sul tronco e su rami più vecchi; Questo è noto come...
postato da marco71290 il 20/04/2017
Categoria: Alimentazione - tags: benessere + dieta + salute
 
I fogli sono alternati, interi, liberi, 10-40 cm (3,9-15,7 in) e 5-20 cm (2,0-7,9 in) larghi. I fiori sono prodotti in clusters direttamente sul tronco e su rami più vecchi; Questo è noto come cauliflory. I fiori sono piccoli, diametro di 1-2 cm (0,39-0,79 in), con calice rosa. La formula floreale è ✶ K5 C5 A (5 ° + 5 ²) G (5). [4] Mentre molti dei fiori del mondo sono impollinati dalle api (Hymenoptera) o dalle farfalle (Lepidoptera), i fiori di cacao sono impollinati da minuscole mosche, Forzomyia midges nella subfamiglia Forcipomyiinae [5] Avere l'impollinatore naturale Forcipomyia midges per Theobroma cacao è stato dimostrato di avere più produzione di frutta rispetto all'uso di impollinatori artificiali. [6] Il frutto, chiamato pod di cacao, è ovoide, lunga 15-30 cm (5,9-11,8 pollici) e largo 8-10 cm (3,1-3,9 pollici), giallo giallo fino all'arancio e pesa circa 500 g (1,1 lb) quando maturo. Il baccello contiene 20 a 60 semi, di solito chiamati "fagioli", incorporati in una pasta bianca. I semi sono l'ingrediente principale del cioccolato, mentre la polpa viene utilizzata in alcuni paesi per preparare succhi di frutta freschi, frullati, gelatine e nata. [7] La polpa fermentata, fino a recente scartata in Ecuador, Repubblica Dominicana e Perù, viene ora distillata in una bevanda alcolica popolare venduta negli Stati Uniti. [8] Ogni seme contiene una notevole quantità di grasso (40-50%) come burro di cacao. Il loro componente attivo più noto è laobromina, un composto simile alla caffeina. Piccole quantità di flavanolo di cacao, un nutrimento naturale trovato nel cacao, è stato trovato per aumentare il flusso di ossigeno al cervello, potenzialmente che porta alla funzione cognitiva migliorata. [9] Anche i composti trovati in Theobroma cacao sono stati trovati ad avere altre sostanze che sono utili per la salute come proanthocyanidins e pectin. [10] [11] La proanthocyanidin è un composto organico fatto dalla pianta che non è necessaria direttamente per la crescita, ma è stato trovato per promuovere gli effetti antivirali, antibatterici e antiossidanti. [10] La pectina di Theobroma cacao ha effetti antimicrobici e ha il potenziale per essere utilizzato nelle industrie farmaceutiche, nutrizionali e antibatteriche (in particolare come agente conservante). [11] La maggior parte dei modi per estrarre la pectina coinvolgono l'esposizione alla temperatura elevata e due modi specifici per estrarre la pectina da Theobroma cacao stanno usando acido nitrico acquoso o acqua bollente.

Fonte: https://murkymask.com/cacao-proprieta-benefici/