Cistà è un elemento d'arredo e un contenitore multiuso creato da Legnotecnica, azienda del Friuli Venezia Giulia. Si adatta a diverse esigenze ed è ideale per enoteche, ristoranti, come idea...

Legnotecnica scopre e propone al mercato un nuovo elemento d'arredo che aggiunge valore all'ambiente.
Si tratta di un contenitore multiuso che può venire incontro a svariate esigenze. Si chiama Cistà . È la novità di Legnotecnica, azienda leader nel campo della subfornitura per le lavorazioni del legno massello di Moimacco (Udine).


Un'idea di prodotto innovativa, funzionale e dal design particolarmente originale. Realizzato in faggio, Cistà è un sistema componibile caratterizzato da un'ampia modularità dimensionale costruita attraverso un semplice meccanismo che prevede l'inserimento di listelli nei binari che ne segnano i profili.


Cistà rappresenta un esempio paradigmatico di come Legnotecnica abbia deciso di dare un segnale significativo nell'affrontare la difficile situazione economica: attenzione allo sviluppo e coraggio delle proprie idee. Per questo ha avviato un processo di sviluppo aggiungendo alla consueta capacità di innovare in termini tecnologici una nuova attenzione agli orientamenti del mercato, progettando un sistema componibile caratterizzato dalla cura del design. Contengo - Compongo - Arredo: queste le parole chiave che sintetizzano l'idea progettuale.


La qualità dei materiali, il raffinato design e l'originalità delle molteplici soluzioni funzionali compositive fanno di Cistà la proposta originale e vincente per enoteche, negozi di casalinghi, complementi d'arredo e articoli regalo. Si tratta di un prodotto coperto da brevetto internazionale della ditta Legnotecnica. Cistà è eco-sostenibile, dati la certificazione delle foreste da cui proviene il legno e l'uso di collanti a basso contenuto di formaldeide.


Cistà
rappresenta l'ultimo capitolo di una storia aziendale lunga quindici anni. Legnotecnica Srl, con sede a Moimacco, alle porte di Cividale del Friuli, nasce infatti nel 1994 come produttrice per conto terzi di tavoli, ante, frontali cassetto, cornici e componenti per arredamento collaborando con alcune delle più grandi aziende del Friuli Venezia Giulia e del Veneto.
Una realtà che impiega circa cinquanta dipendenti seguita in tutti i passaggi produttivi dai titolari con un fatturato di 4 milioni di euro. L'attività viene svolta in uno stabilimento di circa 5 mila metri quadrati dotato di tecnologie.

Fonte: http://www.cista.it