La luce laser vaporizza immediatamente gli inestetismi causati dall’ invecchiare della pelle , come rughe e macchie senili . In maniera precisa, sicura ed indolore. I vantaggi della moderna...
postato da mdnw100 il 20/12/2012
Categoria: Salute e Benessere - tags: acne + cicatrici + rughe

La luce laser vaporizza immediatamente gli inestetismi causati dall’ invecchiare della pelle , come rughe e macchie senili . In maniera precisa, sicura ed indolore. I vantaggi della moderna CHIRURGIA LASER nella terapia antiage più moderna: lo skin resurfacing .

Colpisce il difetto cancellandolo immediatamente , senza compromettere i tessuti circostanti e senza sanguinare . Una garanzia di affidabilità, a patto ovviamente che venga utilizzato da mani esperte si sta parlando del laser CO2 pulsato, dal raggio netto , sicuro ed infallibile. “ il raggio laser La luce laser ad anidride carbonica pulsato – spiegano gli esperti della Clinica Pallaoro di Padova, centro specializzato in CHIRURGIA ESTETICA LASER d’avanguardia – viene adottato con ottimi risultati nei trattamenti negli interventi di rigenerazione epidermica , specialmente per il trattamento delle rughe, delle pigmentazioni legate all’invecchiamento o all’eccessiva esposizione ai raggi ultravioletti , delle piccole CICATRICI (come quelle lasciate dall’ ACNE , dei cheloidi e delle ulcere cutanee. ” La CHIRURGIA ESTETICA laser richiede un check up della cute preliminare affinchè sia specificato la sensibilità della pelle alla luce e di constatare che questa non abbia tendenza a cicatrizzazione ipertrofica/cheloidea . Quando la carnagione del paziente è più olivastra verrà eseguito il trattamento superficialmente , per evitare ipocromie (chiazze di un altro colore) 

La vaporizzazione dello strato più superficiale dell’epidermide eseguita con la luce del laser CO2 pulsato (dopo aver applicato sulla parte una crema anestetica) consente 
la rigenerazione di nuove cellule epiteliali.

I vantaggi del laser co2

Il tempo e l’impegno nella ricerca hanno perfezionato i rendimenti del laser al biossido di carbonio assicurando un risultato innocuo, valido, privo di complicanze e riproponibile nel tempo. Rispetto al passato, ora il PEELING LASER è in grado di conseguire – con minore invasività – apprezzabili risultati pure nel caso delle rughe più marcate e – utilizzato superficialmente – persino sulle carnagioni scure. 
Ecco perché conviene optare per il laser skin resurfacing:

• I tessuti non vengono toccati, perciò è garantita la sterilità
• Precisione (sono trattati solo i punti da perfezionare)
• Non ci sono danni termici 

Grazie alle suddette caratteristiche , la tecnica del raggio laser permette – paragonato alle altre tecniche di skin resurfacing - una più veloce rigenerazione dell’epiderminde.

IDEALE PER IL TRATTAMENTO DI : 

• Rughe
• Pigmentazioni cutanee
• Cheloidi
• Cicatrici
• Ulcere cutanee


COME FUNZIONA 
L’alta intensità dell’energia emessa dal raggio del laser CO2 pulsato è in grado di vaporizzare le rughe, le piccole cicatrici, le macchie scure ed altre irregolarità della pelle . L’abrasione dello strato superficiale della pelle stimola il rinnovamento di cellule epiteliali contenenti collagene che contribuirà a migliorare l’elasticità ed il tono della pelle 
Il peeling laser viene impiegato al posto di tecniche più invasive, come il lifting facciale, per un risultato di ringiovanimento generale del viso, anche per le piccole rughe attorno alle labbra e agli occhi (le “zampe di gallina”) . 
“ La terapia laser – chiariscono i professionisti del Medical Laser - ringiovanisce globalmente la pelle del viso, ripristinandone tono ed elasticità ridando al volto giovinezza e luminosità.”

Rughe, segni lasciati dall’acne, piccole cicatrici, alterazioni della pigmentazione legate all’invecchiamento o all’eccessiva esposizione ai raggi ultravioletti : la terapia cutanea laser si rivela un ottimo strumento di CHIRURGIA PLASTICA per eliminare in maniera efficace tutto questo.

Fonte: http://www.pallaoro.it/chirurgia_estetica/laser.htm