blog RISPARMIAINRETE.IT Con l’identificazione a due fattori per l’accesso all’home bancking e per disporre operazioni bancarie, è richiesto che l’utente inserisca a conferma un codice OPT (One...
postato da Risparmiainrete il 15/05/2019
Categoria: Tecnologia - tags: banca + conto corrente + otp
chiavetta per l'accesso in banca
blog RISPARMIAINRETE.IT Con l’identificazione a due fattori per l’accesso all’home bancking e per disporre operazioni bancarie, è richiesto che l’utente inserisca a conferma un codice OPT (One Time Password), una chiave valida una sola volta. Il codice OPT può essere ricavato da una chiavetta fornita dalla banca con un piccolo display, legato univocamente al nostro conto corrente, o tramite un app su smartphone.
Tutte le banche stanno passando progressivamente alle app su mobile.
Un’app OTP risiede su uno smartphone collegato ad internet e la stessa app si collega ad internet per lavorare, quindi risiede in un mondo aperto, raggiungibile teoricamente da chiunque nel mondo (i sistemi di sicurezza abbiamo amaramente imparato sono sempre più o meno difficilmente aggirabili).
Sinceramente non mi sento sicuro con un applicazione su cellulare.

Fonte: https://www.risparmiainrete.it/chiavi-otp-su-smartphone/