I Missionari nel Mondo di SOFIA Onlus non sono solo preti missionari, sono una grande famiglia composta da Missionari Salvatoriani, Suore Salvatoriane, Salvatoriani laici: uomini e donne che...

Chi Sono e Cosa Fanno i Missionari nel Mondo

postato da SusannaPozzi il 08/08/2017
Categoria: Religione - tags: missionari nel mondo

I Missionari nel Mondo di SOFIA Onlus non sono solo preti missionari, sono una grande famiglia composta da Missionari Salvatoriani, Suore Salvatoriane, Salvatoriani laici: uomini e donne che condividono i valori del fondatore Padre Jordan. Che lavorano insieme in alcuni paesi del Sud del Mondo per garantire istruzione e salute alle popolazioni locali,  uniti da un comune amore per la vita, da valori cristiani e dal desiderio di trasformare il mondo in un posto migliore.

Ma per i missionari di Sofiala famiglia include anche i donatori e benefattori, i volontari e lo staff delle Fondazioni salvatoriane che fanno si che la Onlus possa continuare a vivere e a poter operare nel migliore dei modi.  

Ciò che distingue queste missioni è che sono basate su un forte radicamento locale infatti quasi tutti i missionari attivi (1200 missionari in 40 paesi) sono nati nei luoghi in cui operano per garantire una conoscenza del territorio e delle problematiche.

Le condizioni di vita in cui vivono i missionari vedono difficoltà di ogni genere ma loro, mossi dal credo cristiano della giustizia sociale, passano la loro vita con i poveri, spesso in luoghi remoti, sfidando gli ostacoli e le difficoltà di ogni genere, lavorando per i diritti fondamentali delle persone senza fare distinzioni di sesso, razza, religione, estrazione sociale o convinzione politica.

 

Sofia Onlus tra Formazione dei Giovani e Sviluppo Sostenibile

Hanno quasi 500 giovani in formazione.

Soifia è l’acronimo di Salvatorian Office for International Aid ma in greco questa parola significa Sapienza. Infatti i Salvatoriani aiutano le persone ad acquisire conoscenza e capacità di cambiare se stessi, il proprio destino e quello di tutta la comunità e la società dii cui fanno parte; hanno infatti quasi 500 giovani in formazione.

I progetti di educazione riguardano sanità, educazione, energia verde e pastorizia. Si aiutano  concretamente uomini e donne a rimettere in gioco la propria vita e a garantire ai loro figli un futuro migliore. In ottica di Sviluppo Sostenibile, si cerca di creare far iniziare attività a lungo termine, economicamente sostenibili.

Il desiderio di Sofia, infatti, è riuscire a ottenere un mondo senza povertà materiale, intellettuale e spirituale, in cui tutte le persone abbiano uguali opportunità. Infatti anche le persone che vivono nelle zone più povere e remote del pianeta hanno diritto alla salvezza cristiana e devono quindi avere la possibilità di vivere un esistenza dignitosa e felice.

 

I Valori Cristiani di Sofia Onlus

La fondazione SOFIA, riconosciuta Onlus nel 2011, è responsabile per la promozione e la raccolta fondi in Italia. Chi dona, condivide con i missionari Salvatoriani dei valori che dovrebbero essere comuni a tutta la cristianità. Ovvero:

·         Rispetto: la necessità di riconoscere ad ognuno uguali opportunità e diritti, a prescindere dal genere, religione, appartenenza culturale o politica.

·         Carità: la Fondazione Sofia esprime l’esigenza di essere vicini alle persone vulnerabili ed emarginate.

·         Concretezza: è condiviso il valore dell'agire e per questo motivo si definiscono “credenti in azione”.

·         Eccellenza: Il punto di arrivo per la Fondazione Sofia non esiste perché l’intento è quello di migliorarsi sempre e poter essere e rimanere punto di riferimento nel mondo dei progetti missionari.

 

·         Coraggio: I missionari sono presenti dove nessuno vuole andare. Anche a rischio della vita.