Risponde Alberto Cirelli, Direttore Commerciale di Gep Informatica, azienda che da oltre 30 anni opera nel settore dei software per la logistica e i trasporti

Che cos’è la Transpologistica? Tutto su come gestire trasporti e logistica

postato da AleLonghi il 15/02/2019
Categoria: Lavoro - tags: informatica + logistica + transpologistica + trasporto

Che cos’è la Transpologistica?

A rispondere è un’azienda che ogni anno riserva a questo apparentemente strano neologismo un convegno intitolato “Il futuro della Transpologistica”.

L’azienda è Gep Informatica, che da oltre 30 anni è attiva nello sviluppo di software per il magazzino e software per il trasporto.

 

“La transpologistica, come oramai qualcuno si è abituato a chiamarla, rappresenta un pezzo davvero importante della realtà economica del nostro Paese e a questo mondo vogliamo parlare –

 dichiara  il Direttore Commerciale di Gep Informatica Alberto Cirelli – Transpologistica, dunque: realtà variegata, fatta di tante società che si sono attrezzate in questi anni per rispondere a sfide davvero difficili, coniugando efficienza e competenza, innovazione e competitività, la tradizione di famiglia con le nuove logiche e le tecnologie di ultima generazione.

 

Produttori, distributori, trasportatori, grande distribuzione organizzata, operatori logistici: a queste realtà ci rivolgiamo, con loro lavoriamo da qualche decennio e da loro abbiamo imparato che la logistica e il trasporto sono oggi (e forse lo sono sempre stati, a guardarci bene) un unico flusso, una unica fase operativa, un unico modo di vedere la movimentazione delle merci.

Non ci stanchiamo di ripetere quello che abbiamo imparato proprio da loro: il cliente del magazzino è il camion”.