Casette in legno, la nuova moda nei giardini italiani, soluzioni comode, pratiche ed economiche per tutti i giardini. Anche per quelli che hanno un padrone di casa molto esigente!
casette da giardino con porta e finestra

Le casette in legno possono adattarsi alla personalità di ognuno. Ad esempio ci sono persone amanti dei dettagli e dell’estetica fino all’’ultimo puntino. Persone che hanno comprato una casa qualche anno fa ed ogni mese le hanno aggiunto un pezzettino, un piccolo decoro, un accomodamento, un pezzo d’arredo che ne migliori confort e aspetto, anche a costo di risparmiare, di attendere e di industriarsi per cercare di ottenere la casa dei sogni pur non essendo affatto ricchi. Queste persone considerano la loro casa il loro tempio, il loro santuario, la loro oasi intima di pace, ispirazione, allegria e affetto.

Sicuramente queste persone dopo essersi dedicati abbastanza all’interno della casa, riverseranno le loro attenzioni nel giardino o nel cortile. Inizieranno dalla piante: vasi, aiuole, alberi, arbusti, piante, poi passeranno alle pietre, alle luci, ai sentieri, alle fontane, a nanetti o statue e un giorno sentiranno la mancanza di qualcosa. Vedranno uno spazio vuoto che non si può riempire con statue o fontane perché sarebbe troppo Kitch e che ha bisogno di qualcosa che spezzi il verde delle piante. Inoltre a qualcuno piace l’idea che lo spazio può essere usato non solo per essere decorato ma può anche essere “fruito” in qualche modo.

Qui intervengono le casette in legno. Esistono molti tipi di prefabbricati pronti ad esservi consegnati e che potrete montare con facilità e sicurezza iniziando a goderveli sin dal giorno stesso. Se il vostro spazio è piccolo e siete dei puristi del giardino verde, forse opterete per un gazebo in legno. Semplice, elegante, non molto esigente in termini di spazio, un gazebo aperto per ogni occasione e che non stona troppo con il contesto naturale. Utile per avere un posto all’ombra o un riparo da intemperie improvvise, con eleganza e stile senza togliere troppo spazio e sole alle piantine intorno. I più chic ed i più ecologisti tra di voi sicuramente lo preferiranno ad altri tipi di casette in legno.

Per i megalomani abbiamo il bungalow in legno. Una seconda casa nella casa, una dependance con cui potere farci assolutamente ciò che vi pare. Provate a stancarvi di un bungalow prefabbricato. E’ impossibile, ci potete fare veramente di tutto e di più. E lui sopporterà in silenzio e con robusta e indomabile resistenza per anni.

Per i patiti dei motori, sicuramente quello spazio aperto in giardino sarà riservato ad auto o moto. Così come non approfittare per dare un tetto sulla testa del vostro amato bolide con un garage in legno? Il bolide vi ringrazierà!

Poi ci sono gli ecologisti più sfrenati, quelli che anche in città vogliono sentirsi in campagna o in mezzo alla selvaggia natura e vogliono avere il giardino più folto possibile ma vogliono anche curarlo il più possibile. Queste persone sicuramente avranno due cose: moltissimi attrezzi da tenere a portata di mano e poco spazio da togliere alle loro preziose piante.

Per loro una piccola rimessa per gli attrezzi in legno è l’ideale.

Fonte: http://casettelux.com