Le carte prepagate sono uno dei metodi di pagamento più flessibile e sicuro per acquisti online e non solo. Scopri perchè e come scegliere quella giusta
postato da carteprepagate il 29/11/2019
Categoria: Economia - tags: carte prepagate

Con l'avvento e la crescita inarrestabile degli acquisti online, una delle maggiori problematiche e dei principali dubbi degli utenti ha da sempre riguardato la sicurezza.

Effettuare pagamenti online, magari lasciando il numero della propria carta di credito o le credenziali del conto corrente bancario, ha suscitato non poche perplessità e dubbi: rispetto ai classici contanti o alle transazioni controllate dagli istituti bancari, infatti, i pagamenti online possono sembrare più inclini ad essere soggetti a frodi.

Nel corso del tempo molto è stato fatto per aumentare i livelli di sicurezza e la fiducia dei consumatori, primi tra tutti la nascita di gateway quali PayPal e molti altri. Uno dei metodi che più di tutti ha riscosso successo in questo ambito è costituito, poi, dalle carte prepagate.

Facili da ottenere, più versatili e con meno oneri rispetto alle carte di credito o ai conti correnti, le carte prepagate stanno prendendo sempre più piede per gli acquisti online e non solo.

La grande flessibilità di questo metodo di pagamento, infatti, le rende ideali non solo come metodo di pagamento per studenti e minorenni, ma trovano applicazione in diversi contesti. Possono infatti essere la soluzione ideale per aziende che vogliono controllare e gestire in modo flessibile le spese per i dipendenti, così come per imprenditori o semplici viaggiatori che si spostano di frequente e hanno bisogno di un metodo sicuro, versatile ed accettato ovunque per gestire i pagamenti.

La caratteristica principale delle carte prepagate, infatti, è che non richiedono l’apertura di un conto corrente ed è possibile spendere solamente la cifra precedentemente caricata: in caso di furto, quindi, il rischio di vedere prosciugati i propri risparmi è scongiurato.

Inoltre, sono accettate come metodo di pagamento sia online che nei negozi, e permettono di prelevare contanti sia in Italia che all'estero, per la massima comodità e flessibilità d'uso.

L'offerta di carte prepagate è molto ampia: da Revolut a N26, Hype, Yap, Monese... ogni carta presenta caratteristiche, vantaggi e svantaggi unici, rendendo così piuttosto complicata la scelta della soluzione giusta in base alle proprie necessità.

Un modo per districarsi e prendere una decisione informata potrebbe essere quello di visitare i siti dei singoli istituti e delle compagnie che le emettono. Si tratta però di un processo lungo e soprattutto complesso: come tenere conto di tutte le informazioni, fare dei paragoni tra le varie caratteristiche, capire esattamente le potenzialità e i limiti di ogni carta?

Il sito carteprepagate.me si pone come aiuto e risorsa per tutti coloro che hanno bisogno di una carta prepagata ma si trovano nella difficile fase di dover prendere la decisione giusta.

Sul sito è possibile trovare tutte le informazioni necessarie: recensioni dettagliate, confronti e classifiche sempre aggiornate delle migliori carte prepagate, oltre ad articoli di approfondimento per sapere davvero tutto anche dal punto di vista fiscale e burocratico costituiscono la proposta del portale.

Inoltre, la suddivisione in categorie (aziendali, con e senza iban, per minorenni, per l'estero...) permette di trovare facilmente la lista delle carte prepagate più adatte per le proprie necessità, con tabelle di confronto per avere in un solo colpo d'occhio tutte le informazioni necessarie.

Sicurezza, efficienza, accessibilità, commissioni, tariffe e molto altro: su carteprepagate.me potrai trovare tutte le informazioni sulle migliori carte prepagate in circolazione, confrontarle ed infine scegliere quella che fa al caso tuo. 

Fonte: https://carteprepagate.me/