Se siete alla ricerca di una carta prepagata giovane, moderna e tecnologica, non potete non valutare l'idea di prendere una N26 che vi dà la possibilità di controllare il vostro conto in entrata e...
postato da ragazzahot il 30/04/2018
Categoria: Finanza - tags: carta prepagata n26 + carte prepagate + n26

Se siete alla ricerca di una carta prepagata giovane, moderna e tecnologica, non potete non valutare l'idea di prendere una N26 che vi dà la possibilità di controllare il vostro conto in entrata e in uscita, come qualsiasi altra banca, ma comodamente dal vostro smartphone.

La carta prepagata N26 è una delle più moderne in circolazione ed è perfetta per i giovani, perché è al passo con i tempi, oltre ad avere un elevato grado di sicurezza grazie alla possibilità di effettuare il login con l'impronta digitale.

Occorre precisare che esistono tre tipi di carata prepagata N26, è possibile infatti distinguere tra:

  • •Standard,
  • •Nera,
  • •Metal.

Le vere differenze tra le tre carte sono rappresentate da diversi limiti, diversi costi e diverse funzioni.

Il motivo principale per cui la N26 è perfetta per i giovani, è l'App ufficiale attraverso la quale è possibile attivare o disattivare pagamenti online, sbloccare la carta e gestire i limiti per i prelievi o per i pagamenti.

Tutte le operazioni svolte con N26 vengono comunicate al proprietario tramite delle notifiche inviate dall'App ufficiale. Questa carta è collegata ad un conto corrente bancario, non tutte le carte lo consentono, concedendo così la possibilità di ricevere o effettuare bonifici bancari (anche internazionali). La N26 dà la possibilità di effettuare prelievi da qualsiasi sportello bancario, ogni volta che se ne ha voglia.

Altra caratteristica che rende la carta prepagata N26 un ottima alternativa al classico bancomat, è l'opportunità di utilizzare questa carta in qualsiasi parte del mondo.

La versione Nera della N26 garantisce una copertura assicurativa (da cui deriva il costo maggiorato) grazie alla partnership con Allianz.

Ma perché solo per i giovani? Perché limitare l'utilizzo di questa carta ai soli under30 quando può essere un ottima alleata anche per i possessori di partita IVA (può essere intestata a qualsiasi tipo di imprenditore) oppure per i freelance?

Altro punto a favore della prepagata N26 è la semplicità con cui è possibile acquistarla. Basta, infatti, collegarsi al sito, dove dicono che la procedura di acquisto necessita di soli 8 minuti (sarà vero?) e dove basterà seguire le procedure spiegate per ottenere la carta direttamente a casa. La N26 viene prodotta e spedita dalla Germania, per tanto i tempi di attesa, per ricevere la prepagata, dovrebbero essere davvero minimi.

Come abbiamo già detto, le differenze tra le tre versione della N26 (Normal, Black e Metal) non sono solo legate all'aspetto ma riguardano molti altri aspetti, come ad esempio: il prezzo.

La quota di emissione della carta è gratuita per tutte e tre le varianti, i costi relativi al canone annuale sono nulli se si sceglie la N26 Normal (vale anche per la Business usata dalle aziende). Se invece scegliete la N26 Black il costo è di 5,90 euro al mese, mentre per la versione Metal il costo è di 14,90 al mese.

Prelevare con una prepagata come la N26 è sempre gratuito. Caratteristica, questa, decisamente rara per le prepagate. Tuttavia questa caratteristica manca per la Normal nel caso di prelievi effettuati con una valuta diversa dall'euro, in tal caso infatti il costo per la commissione sarà dell'1,7%, diversamente per le carte Black e Metal il costo per questa commissione è assente e quindi gratuito.

Questo tipo di carta è molto valida per i giovani grazia ai limiti molto alti sui prelievi. Infatti se è vero che il costo per effettuare i prelievi è nullo, è altre sì vero che non è possibile prelevare più di 2500 euro al giorno, per un massimo di 75000 euro mensili.

I limite invece sui pagamenti è fissato a 5000 euro al giorno, mentre il limite mensile non può superare i 20000 euro.

Per concludere la carta prepagata N26 è senza dubbio dotata di grande versatilità, a tal punto da renderla adatta a giovani, imprenditori, famiglie, lavoratori e disoccupati in egual misura.

Questo perché è una Mastercard accettata in tutto il mondo e può essere gestita facilmente tramite l'App ufficiale.

Per completezza va detto che il conto della N26 è gratuito per depositi che non superano i 5000 euro, altrimenti, per depositi con una giacenza annua superiore alla suddetta cifra, vi è un'imposta di 34,20 euro.

Fonte: https://www.cartemigliori.it