Contenuto: Negli ultimi anni è tornata in auge la tanto amata carta da parati; adatta ad ogni tipo di parete e ad ogni abitazione. Arredare al propria casa sarà facile e divertente grazie alla...

Carta da Parati Cucina: Nuove Tendenze

postato da FedericaM il 10/05/2017
Categoria: Attualità - tags: carta da parati cucina

Contenuto:

Negli ultimi anni è tornata in auge la tanto amata carta da parati; adatta ad ogni tipo di parete e ad ogni abitazione. Arredare al propria casa sarà facile e divertente grazie alla varietà di carta da parati disponibili. Basta solo scegliere quella che si vuole e il gioco è fatto. Carta da parati cucina, carta da parati camere, carta da parati salotti e soggiorni, insomma ogni stanza può essere personalizzata come meglio si vuole.

Ambienti Caldi e Piacevoli

Scegliere la carta da parati per arredare la propria abitazione è la scelta compiuta da tutti coloro che desiderano ricreare nella propria casa degli ambienti caldi, avvolgenti, fantasiosi, ma anche bizzarri, ironici, paesaggistici e molto altro. Stanchi dal lavoro, dal continuo correre da una parte all’altra, dallo stress accumulato, dalla vita frenetica, tornare a casa e sdraiarsi sul divano avvolto da temi paesaggistici, floreali, dinamici, orientali, decorativi ed etnici è sempre la strada giusta per ricaricare le pile e ripartire. Solitamente si sceglie di arredare la camera da letto con la carta da parati. Specialmente la cameretta dei bambini può diventare il luogo delle loro fiabe, il loro mondo preferito. Se i bambini sono ancora troppo piccoli per poter esprimere i loro gusti o preferenze è sempre possibile scegliere una carta da parati molto neutra e dai colori pastelli creando la basi per un ambiente caloroso e confortevole che aiuta il piccolo ad addormentarsi.

Carta da parati Cucina

Le donne come ben sappiamo trascorrono gran parte del loro tempo in cucina quando non sono a lavoro, al mattino, alla pausa pranzo e alla sera, la cucina è lo spazio più vissuto della casa. Essendo lo spazio più sfruttato, in molti decidono di applicare una carta da parati che possa far loro compagnia durante quelle ore. L’arrivo della primavera porta luce e freschezza nei cuore di tutti e ancora di più se si tratta di arredare la propria casa: in cucina sono perfette le carte da parati con fiori e soffioni, petali magici che avvolgono l’intero spazio rendendolo più profondo e luminoso.  I soffioni regalano il profumo di primavera dentro la propria abitazione specialmente se non si ha parecchio tempo libero e bisogna che si torni a lavoro presto. Se abbiamo optato per un arredamento bianco e moderno e non abbiamo idea di quale pittura utilizzare possiamo sempre decidere di cambiare strada e tentare con una carta da parati colorata. I motivi raffigurati sulle carte da parati possono sembrare davvero reali, soprattutto se scelti con gusto e posizionati nella stanza giusta con la luce a suo vantaggio. Le Carte da parati hanno il vantaggio di ingrandire gli ambienti, un’illusione ottica e del tutto eccezionale ed unica.

Come Applicare la Carta da Parati

Molti scelgono la Carta da Parati come soluzione di arredamento per la propria casa non solo per la sua bellezza decorativa e moderna ma anche per la facilità della sua applicazione. Occorrono pochi attrezzi, fantasia e tanta buona volontà. Gli strumenti da utilizzare per la sua applicazione sono semplici e trovabili ovunque: dalla colla per carte da parate in fliselina al rullo, dal pennello per colla al nastro adesivo e ai taglierini.  I vantaggi della Carta da Parati sono molti tra cui il tempo di montaggio che si aggira intorno ai 30 minuti, il materiale è ecologico e sicuro, è perfettamente resistente all’acqua e allo sporco. La Carta da Parati ha il vantaggio di essere lavabile. Occorre un semplice panno da immergere in un secchio di acqua calda diluito con sapone neutro liquido; dopo aver mischiato accuratamente il tutto, si procede ad applicare il panno ben bagnato direttamente sulla parete partendo dall’alto verso il basso e via la macchia. Se la macchia non va via si può procedere ad applicare uno sgrassatore specifico facendo movimenti circolari con la spugna ben imbevuta.