Dal primo Luglio 2010 entrera' in vigore la tariffa  elettrica bioraria e riguardera’ tutti coloro che non sono ancora passati al “mercato libero”dell’energia elettrica.Questi ultimi sono gli...

Cari italiani...arriva la "tariffa elettrica bioraria"

postato da Benedetto il 06/01/2010
Categoria: Attualità - tags: energia + innovazione + tassa + tatiffe
tariffa elettrica bioraria

Dal primo Luglio 2010 entrera' in vigore la tariffa  elettrica bioraria e riguardera’ tutti coloro che non sono ancora passati al “mercato libero”dell’energia elettrica.Questi ultimi sono gli italiani (ben il 94%) che non hanno cambiato il proprio fornitore di energia e usufruiscono ancora del cosiddetto “servizio a maggior tutela” con i prezzi dell’elettricita’ imposti dall’Autorita’ per l”Energia.Le tariffe elettriche biorarie rappresentano un sistema, il quale , si propone di premiare i consumatori che riescono ad ottimizzare l’utilizzo degli elettrodomestici di casa, scegliendo il momento in cui il prezzo dell’energia elettrica risulta essere piu’ conveniente.Si stima che questo processo dovrebbe consentire di risparmiare fino a 6,5 euro a bolletta bimestrale pari a quasi 40 euro l’anno.Il sistema biorario prevede due fasce di consumo:quella “piena”, la quale prevede prezzi piu’ alti nelle ore di punta (dalle 8 alle 19) dal lunedi al venerdi; e la fascia “vuota”, tutti i giorni dalle 19 alle 8, l’intero weekend e i giorni festivi.Condizione indispensabile per l’attivazione del nuovo proiflo tariffario e’ la possibilita’ di disporre di nuovi contatori telegestiti.
Infine il passaggio sara’ progessivo dopo un periodo transitorio di diciotto mesi, caratterizato da una prima e piccola differenza tra i prezzi nei diversi orari.

Fondamentale sara” la corretta informazione ai consumatori in merito a questo passaggio, per dare loro l’opportunita’ di ricercare offerte vantaggiose nel mercato libero: a tale scopo l’Autorità per l’Energia ha disposto che i prezzi biorari vengano applicati dopo sei mesi di avvisi, durante i quali i clienti dovranno ricevere specifiche e dettagliate inforormazioni in bolletta.